Frasi e aforismi sulla borsa da donna

Frasi e aforismi sulla borsa da donna, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sui vestiti e l’abbigliamento, Frasi e aforismi sulla moda , Frasi e aforismi sulla donna e Frasi e aforismi sull’eleganza.

**

Frasi e aforismi sulla borsa da donna

La borsa: un nascondiglio simile all’inconscio dove la donna ripone oggetti, desideri e ricordi di ogni tipo.
(Fabrizio Caramagna)

Neanche Dio sa che cosa contiene la borsa di una donna.
(Fabrizio Caramagna)

La borsa da donna perfetta è quella dove accumuli oggetti e ricordi e passi il tempo a rimestare, estrarre e poi con meraviglia ritrovare.
(Fabrizio Caramagna)

La borsa detta le sue condizioni allo spazio. Anche nella borsa più piccola ci stanno cose e oggetti che non avresti mai detto.
(Fabrizio Caramagna)

La borsa nasce quando lo spazio esaurisce le sue risorse e allora bisogna inventare uno spazio nuovo.
(Fabrizio Caramagna)

Lei gli chiese di prendere le chiavi di casa nella sua borsa. Da allora lui ne fu inghiottito, era il 20 febbraio del 1995.
(Fabrizio Caramagna)

Una borsa da donna.
La sua capacità di illuminare il corpo.
Di far sbiadire le imperfezioni.
Di creare movimenti nuovi sulle spalle e sui fianchi.
(Fabrizio Caramagna)

La bellezza di un borsa è che non è mai la stessa se a portarla sono donne diverse.
(Fabrizio Caramagna)

Amo le borse, la loro capacità di raccontare una vita in una piega, in una sfumatura o in un dettaglio.
(Fabrizio Caramagna)

Mentre guardi la cerniera, sfiori la tracolla, ti concentri su un dettaglio, conosci già un pezzo di vita di qualcuno che non è più uno sconosciuto.
Questa è la forza delle borse.
(Fabrizio Caramagna)

Il coccodrillo: la testa a triangolo con le sue file laterali di denti aguzzi, il corpo corazzato di grosse squame e la coda che si muove a scatto come se fosse acciaio, è sicuramente una delle più potenti macchine da guerra in natura.
Triste destino quello di finire dentro una borsa da donna.
(Fabrizio Caramagna)

Nella sala d’attesa di una stazione, osservando una coppia matura, ho finalmente capito perché gli uomini si ostinano a portare quell’orribile borsello: non serve ad altro che a occupare il posto quando la donna si assenta un attimo.
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.