Frasi e aforismi sulla ribellione

Frasi e aforismi sulla ribellione, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sull’anticonformismo, Frasi e aforismi sulla creatività e Frasi e aforismi sulla libertà.

**

Frasi e aforismi sulla ribellione

Per me la vera ribellione consiste nel guardare un cielo azzurro fino a che l’identità non si sia disgregata per la meraviglia.
(Fabrizio Caramagna)

Un’intelligenza gentile risolve problemi. Un’intelligenza ribelle pone domande.
(Fabrizio Caramagna)

Il vero ribelle vuole spegnere l’inferno e dar fuoco al paradiso.
(Fabrizio Caramagna)

Non darmi il tuo corpo modellato dalla palestra.
Dammi occhi che raccontano una storia, una mente aperta e ribelle e un cuore che sente. E poi portami in un prato e mostrami come ogni filo d’erba si piega in modo diverso a seconda del vento e della luce.
Allora sì, mi potrò innamorare.
(Fabrizio Caramagna)

Lo spirito di ribellione è il principio di ogni creatività. Non si pensa senza contro-pensare. Non si inventa senza disobbedire.
(Fabrizio Caramagna)

Sii gentile quando usi il cuore,
maleducato e ribelle quando usi l’immaginazione.
(Fabrizio Caramagna)

Domandare è ribellarsi, rispondere è adattarsi.
(Fabrizio Caramagna)

Di crisalidi vuote e di bruchi ribelli che hanno scelto di andare in giro per il mondo anziché tramutarsi in farfalle.
(Fabrizio Caramagna)

Quando le parole si ribelleranno le vedremo danzare insieme alle cose, e avranno nomi che non abbiamo mai sentito.
(Fabrizio Caramagna)

Non esiste una ribellione vecchia o semplicemente matura. Tutte le ribellioni e le rivoluzioni mancano di esperienza e hanno sempre la freschezza degli inizi.
(Fabrizio Caramagna)

Non c’è nulla di comodo nella libertà.
Nasce da un grido di battaglia, da una ribellione, da un salto nel vuoto
(Fabrizio Caramagna)

Dipende sempre dai punti di vista. Qualcuno potrebbe dire che Satana era malinconico, curioso e ribelle, incline alla mondanità e soprattutto orfano di padre.
(Fabrizio Caramagna)

In amore ci sono sempre piani da scalare, angoli che non coincidono e schegge ribelli.
(Fabrizio Caramagna)

Il capriccio è la più frivola delle ribellioni.
(Fabrizio Caramagna)

Era una sigaretta ribelle. Voleva essere inumata anziché incenerita.
(Fabrizio Caramagna)

La materia è la ribellione del nulla contro se stesso.
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.