Frasi e aforismi sui polmoni

Frasi e aforismi sui polmoni, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sul cuore, Frasi e aforismi sul respiro e Frasi e aforismi sull’aria.

**

Frasi e aforismi sui polmoni

Oggi così.
Gli scudi abbassati, lo sguardo che sa di vette e di cieli e i polmoni finalmente liberi di respirare.
(Fabrizio Caramagna)

L’anima è fatta dell’aria che entra nei polmoni, del silenzio che giace in fondo a una rosa e del sorriso di un bambino che guarda il cielo.
(Fabrizio Caramagna)

Arrivato in cima, la pietra della montagna si mescola con le gambe, le braccia, i polmoni. Con gli occhi e i respiri. Con il coraggio e lo stupore.
(Fabrizio Caramagna)

Lo smog è un fumo che non sa dove sia il fuoco (ma i polmoni bruciano).
(Fabrizio Caramagna)

Ti svegli un mattino e decidi di cambiare.
C’è un sortilegio dentro il cuore, un sussurro nei polmoni, una chiamata alle armi della pancia, una formula magica nella mente, quel genere di cambiamento che si chiama rivoluzione.
(Fabrizio Caramagna)

Un solo braccio mi sarebbe bastato. E anche un solo polmone. Ma perché non avere due cervelli per immaginare il doppio? E tre cuori per innamorarsi tre volte di più? E una dozzina di labbra per baciare contemporaneamente dodici ragazze…?
(Fabrizio Caramagna)

Hai gambe e braccia per rialzarti e continuare ad andare avanti.
Hai il cuore per sostenere lo sforzo e polmoni per respirare.
Hai la mente per cercare la direzione.
Hai l’anima per sognare ancora.
(Fabrizio Caramagna)

“Un padre è qualcuno che ti prende in braccio e ti insegna a ridere. Qualcuno che quando chiudi gli occhi puoi sentire il suo cuore battere nel tuo. Qualcuno che con la sua mano grande come il cielo ti indica la strada. Qualcuno che, basta un soffio appena nei polmoni, per toglierti ogni paura. Che grande forza che ha un padre”.
(Fabrizio Caramagna)

Verde, tu che sei il fiato del bosco e entri nell’anima delle foglie e metti la tua linfa in ogni filo d’erba, continua a fare del bene alla vita. E anche se ci sono orchi di cemento pronti a ghermirti, il mondo non sia separato dal tuo cuore festante, dal tuo polmone gentile.
(Fabrizio Caramagna)

Quelli che odiano non si rendono conto che il vero problema è quando lasciano che l’odio si trasformi in un organo del proprio corpo, come il fegato o i polmoni.
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.