Frasi per dire Buongiorno

Frasi per dire Buongiorno, scritte da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi per dire Buongiorno amore, Frasi e aforismi sul mattino e Frasi e aforismi sul caffè.

**

Frasi per dire Buongiorno

Buongiorno a chi crede ancora in qualcosa,
a chi vive forte e sbaglia,
a chi è spettinato perché gli piace andare contro vento,
a chi sa che tutto quello che conta è l’inaspettato.
(Fabrizio Caramagna)

Se mi chiedono dove vorrei vivere, rispondo:
Dove vanno i sogni quando ci si sveglia.
(Fabrizio Caramagna)

Al mattino il caffè nero odora come il cielo della notte appena macinato.
(Fabrizio Caramagna)

Oggi vorrei bere una tazzina di caffè sul bordo dell’universo e guardare cosa c’è là fuori.
(Fabrizio Caramagna)

Oggi per me una colata d’azzurro negli occhi, un caffè che svegli i miei desideri e qualcuno che giochi a scontrarsi con me all’angolo del destino.
(Fabrizio Caramagna)

Il buongiorno è un senso di novità, un gusto di caffè, un sorriso, un orizzonte che si apre, una mano che lo scrive, il suono che lo pronuncia.
Qualsiasi cosa sia, il Buongiorno è vita.
(Fabrizio Caramagna)

Io scelgo i tuffi al cuore
I brividi nello stomaco
Le corse sulle nuvole
E i colori fuori dai margini.
(Fabrizio Caramagna)

Ogni giorno porta con sé
24 nuovi motivi per ridere,
86400 battiti del cuore nel tuo petto,
tre milioni di chilometri percorsi intorno al sole
(senza nemmeno uscire di casa!).
Ecco perché, qualsiasi cosa dicano,
nessun giorno è mai ordinario.
(Fabrizio Caramagna)

Hai gambe e braccia per rialzarti e continuare ad andare avanti.
Hai il cuore per sostenere lo sforzo e polmoni per respirare.
Hai la mente per cercare la direzione.
Hai l’anima per sognare ancora.
(Fabrizio Caramagna)

Il sorriso permette all’anima di respirare.
(Fabrizio Caramagna)

Ogni giorno mi fai innamorare di qualcosa: di un dettaglio, di un nuovo neo che scopro sul tuo corpo, di un sorriso, di uno sguardo, di un pensiero, di un sogno.
Non smettere mai di stupirmi.
(Fabrizio Caramagna)

Appena sveglio, pronuncio il tuo nome nella testa e mi sorride anche il destino.
(Fabrizio Caramagna)

Ci sono mattine che ti prendono per i fianchi e ti sparano all’estremità dell’orizzonte. E ogni gesto è stupore.
(Fabrizio Caramagna)

Al mattino sono azzurri i pensieri, le pareti, i tappeti, i fiori nel vaso. Ogni cosa ha il colore dell’inizio.
(Fabrizio Caramagna)

Giorni in cui l’universo sembra trovare un senso e il destino ti lascia toccare i colori giusti.
(Fabrizio Caramagna)

Bisognerebbe eliminare un po’ di forse
come le briciole da un tavolo
e poi aprire la finestra verso il nuovo giorno.
(Fabrizio Caramagna)

L’odore di certe mattine è color “vengo a prenderti e ti porto al mare”.
(Fabrizio Caramagna)

I mattini più belli tengono chiuse le paure e fanno parlare gli sguardi.
(Fabrizio Caramagna)

Come i sorrisi dopo una carezza.
Come le luce negli occhi dopo un tramonto.
Come il sapore del mattino dopo aver fatto l’amore.
Ogni istante contiene una scoperta.
(Fabrizio Caramagna)

Prendere un Se, aggiungere un Forse e mescolare con una manciata di Perché no. Poi sorridere forte e iniziare la giornata.
(Fabrizio Caramagna)

Attenzione alla paure del giorno. Amano rubare i sogni della notte.
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.