Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sul mese di maggio

Frasi e aforismi sul mese di maggio, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sulla primavera.

Maggio: c’è nell’aria intera un invito e un infinito farsi avanti dei desideri e delle trame. Come si può non cedere a questo mese?
(Fabrizio Caramagna)

Il calore del sole di maggio che si posa sulla pelle è come un bacio da lontano che ti ammorbidisce i pensieri. E tu sai che sta arrivando l’estate.
(Fabrizio Caramagna)

Di maggio mi piace il suo alzarsi sul muretto a sbirciare l’estate.
(Fabrizio Caramagna)

A maggio alcune cose andrebbero solo sussurrate.
A certi fiori che spuntano enormi e colorati nei campi.
(Fabrizio Caramagna)

Tornerà maggio, e le mie fughe dalla città al mare, e il telefono lasciato un attimo sull’asciugamano, e io che entro in acqua che non c’è ancora nessuno e guardo il mare e gli dico “ma dove sei stato tutto questo tempo?”.
(Fabrizio Caramagna)

Nella sera si sentiva l’odore di tutti i fiori del mondo, come se la terra, rimasta addormentata per lunghi secoli, si fosse improvvisamente risvegliata, liberando misterise essenze da dei flaconi invisibili. Era il mese di maggio.
(Fabrizio Caramagna)

Bisognerebbe finire gli ultimi giorni di maggio dentro certi occhi. Accovacciati tra un prato di fiori e un sorriso senza precedenti.
(Fabrizio Caramagna)

Contrassegnato da tag

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.