Frasi e aforismi sul pane

Frasi e aforismi sul pane, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sul caffè, Frasi e aforismi sui biscotti, Frasi e aforismi sulle briciole e Frasi e aforismi sul grano.

**

Frasi e aforismi sul pane

Il pane croccante e caldo, sembra un orizzonte appena sfornato.
(Fabrizio Caramagna)

Il lento pane morbido
appena uscito dal forno
attende la benedizione del mattino.
(Fabrizio Caramagna)

Il sorriso quotidiano della panetteria. Nessun negozio sorride meglio.
(Fabrizio Caramagna)

La virtù del pane è nel fatto che il pane si mangia tutti i giorni, anche più volte al giorno, e il suo profumo non stanca mai. Persino l’amore più grande dopo un po’ finisce per annoiare. Ma il pane è sempre nuovo, sempre buono.
(Fabrizio Caramagna)

Il miraggio di tornare indietro nel tempo, all’origine di ogni cosa, ai primi due chicchi di grano che si sono abbracciati a formare il primo pane.
(Fabrizio Caramagna)

I buoni hanno il viso di pane, le guance di mollica e gli occhi dorati come il grano. Solo nel sorriso si vede una linea più spessa, come una crosta indurita dalle avversità
(Fabrizio Caramagna)

Sfornato da un fuoco che ogni notte inventa il suo modo di ardere, raffreddato dalla temperatura del mattino, il pane è la concentrazione del tempo in un istante.
(Fabrizio Caramagna)

Il primo giorno dell’anno è come assaporare la prima briciola di un grosso pane di 365 grammi.
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.