Frasi e aforismi sui rischi

Frasi e aforismi sui rischi e il rischiare, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati si veda Frasi e aforismi sul pericolo, Frasi e aforismi sulla paura e Frasi e aforismi sui brividi.

**

Frasi e aforismi sui rischi e il rischiare

Tenetevi pure i sentimenti misurati, i sogni calibrati, i rischi calcolati.
Io scelgo i tuffi al cuore, i brividi nello stomaco, le corse sulle nuvole e i colori fuori dai margini.
(Fabrizio Caramagna)

Il vero rischio non sta nel pericolo ma nel voler ignorare coincidenze, nel cancellare affinità. Nella paura di quel battito in più.
(Fabrizio Caramagna)

C’è sempre la paura del rischio, del salto nel vuoto e allora si inventa una strada verso un dove qualunque.
(Fabrizio Caramagna)

Nella vita hai due scelte: o controlli le tue emozioni in modo da non ricevere ferite ma vivi una vita a metà oppure vivi nell’uragano, prendendo colpi in faccia sotto il cielo dell’imprevisto e del nuovo.
(Fabrizio Caramagna)

Se non permetti a nessuno di entrare nella tua vita non correrai mai rischi.
Avrai solo gente fuori la porta, come incroci occasionali. E la casa vuota.
(Fabrizio Caramagna)

Parole che hanno il loro fascino: novità, esplorazione, mistero, rischio, imprevisto.
(Fabrizio Caramagna)

Cambiare fa rima con rischiare, sbagliare, farsi male.
Ma anche con tentare, scoprire, viaggiare.
(Fabrizio Caramagna)

Dove ci sono sceneggiature ingarbugliate, amori spettinati,
venti imprevedibili. Lì amo stare.
(Fabrizio Caramagna)

Che gusto c’è a trattenere desideri e a diluire emozioni? Bisognerebbe vivere tutto d’un fiato.
(Fabrizio Caramagna)

Troppa cautela fa ammalare la testa, ferisce l’anima e conduce a una morte lenta, per sfinimento.
(Fabrizio Caramagna)

In un mattino pieno di nuvole inseguo una promessa non ancora mantenuta. Ha il sapore della possibilità e di un rischio da correre.
(Fabrizio Caramagna)

Il rischio ci mette alla prova e ci rivela.
(Fabrizio Caramagna)

A volte penso che i rischi siano delle opportunità misteriose che la vita ci offre per poter correggere la traiettoria della vita.
(Fabrizio Caramagna)

Il successo dipende da quel poco di fiducia in più che ci viene concessa.
E da quel tanto di rischio in più che siamo disposti ad assumere per raggiungerlo.
(Fabrizio Caramagna)

Io e te abbiamo corso un rischio enorme.
Esistere.
(Fabrizio Caramagna)

Il rischio: un ponte lanciato su un abisso.
(Fabrizio Caramagna)

Come funamboli sul baratro.
Bello la vista. Altissimo il rischio.
(Fabrizio Caramagna)

Non creiamo niente in amore se non accettiamo il rischio di esserne distrutti.
(Fabrizio Caramagna)

Io rischio
se sei tu la minaccia.
(Fabrizio Caramagna)

Quante volte durante la giovinezza stringiamo con coraggio le maniglie della morte senza mai aprire la porta.
(Fabrizio Caramagna)

E’ abbastanza rischioso essere se stessi in un mondo in cui nessuno lo è.
(Fabrizio Caramagna)

Eppure continui a farlo.
Sai cosa rischi. Sai gli equilibri che sposti. Sai che lo vuoi.
(Fabrizio Caramagna)

La parola “abbastanza” la conosce solo chi non sa rischiare.
(Fabrizio Caramagna)

La peggior cosa è la stagnazione.
Meglio l’alta e bassa marea che creano movimento e vita, anche se devi accettarne l’incertezza e il rischio di essere risucchiato nel fondo.
(Fabrizio Caramagna)

Vicoli stretti, traguardi ridicoli. Per questo preferiamo sempre infilarci in qualche labirinto, a giocarci la vita con il mostro.
(Fabrizio Caramagna)

Il cuore non è il contrario della mente.
Il cuore è il contrario del controllo. Il cuore vuole sempre rischiare.
(Fabrizio Caramagna)

Ci sono persone che devono vivere nella gola del leone per potersi godere la vita.
(Fabrizio Caramagna)

Che bello quando i miei rischi avevano voglia di correre lontano, come una scolaresca di bambini nel prato.
(Fabrizio Caramagna)

Chi non accetta il proprio fallimento, ne rischia uno ben peggiore.
(Fabrizio Caramagna)

Con due emisferi cerebrali pare arrischiato, per non dire ridicolo, credere in una sola verità.
(Fabrizio Caramagna)

Chi gioca troppo con gli specchi corre il rischio di perdere la propria immagine.
(Fabrizio Caramagna)

Più tiri la corda più rischi di far calare il sipario
(Fabrizio Caramagna)

Si può dire qualche stupidità senza essere stupidi, ma non si può abusarne senza rischiare di esserlo davvero.
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.