Frasi e Aforismi

Frasi per dire Ti amo

Frasi per dire Ti amo, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sull’amore, Frasi e aforismi sull’innamoramento, Frasi per dire Ti voglio bene e Frasi per dire Ti penso.

– Io ti amo.
– Io ti tutto.
(Fabrizio Caramagna)

Siamo il tempo in cui ci aspettiamo.
Lo spazio mangiato con furia.
Centimetri di pelle che si arrendono.
Strati di ti amo che avvolgono il mondo.
(Fabrizio Caramagna)

“Amo”. La A è un suono alto e squillante che scuote il mondo assonnato, la M ha le delicatezza delle labbra che si uniscono nella pronuncia, la O quasi non si sente, è il flebile sussurro dell’anima che esce dal corpo in cerca dell’altro.
(Fabrizio Caramagna)

Vieni con me?
Andiamo a dondolarci tra un “ti amo” e un tramonto fino a perdere tutti i nostri punti di vista?
(Fabrizio Caramagna)

Ci sono parole che si consumano subito come fiammiferi.
Ti amo, per esempio.
Questa parola va usata solo in certi momenti, altrimenti si atrofizza e perde il suo significato.
Poi per restituirglielo serve tanto tempo e chissà se lo abbiamo.
(Fabrizio Caramagna)

Attenti alla grammatica.
“pò” non è “po’,
“ce” non è “c’è”,
“lo” non è “l’ho”
“anche io” non è “ti amo”
(Fabrizio Caramagna)

EGO – tre lettere che ci trattengono dal dire tre parole: “Io ti amo”
(Fabrizio Caramagna)

Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sull’anguria

Frasi e aforismi sull’anguria, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sull’estate e Frasi e aforismi sulle ciliegie.

L’estate. Cielo, sole, notti, luna, stelle, maree e da qualche parte, a risplendere nella sera, una fetta rossa di anguria.
(Fabrizio Caramagna)

Apri l’anguria ed è subito troppo.
Troppo succo, troppa estate, troppe risate, troppa felicità.
(Fabrizio Caramagna)

L’estate. La luce ampia, il profumo d’anguria, le risate e le fette condivise e la voglia di orizzonti nuovi.
(Fabrizio Caramagna)

Mordere l’anguria, fino a strapparle tutte il sapore; prima che svanisca l’estate e con essa tutti i colori.
(Fabrizio Caramagna)

Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sull’egoismo

Frasi e aforismi sull’egoismo, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sul narcisismo e l’egocentrismo.

L’egoismo è la matematica fatta di un solo numero: l’uno.
(Fabrizio Caramagna)

Vuoi trovare l’amore?
Dimentica le tue paure
Vuoi conservare l’amore.
Dimentica il tuo egoismo.
(Fabrizio Caramagna)

Davanti a un prato apriti alla chiarezza, abbraccia la semplicità, cancella l’egoismo. Vedi tutto come se fosse il seme di qualcosa.
(Fabrizio Caramagna)

Mi piace leggere le storie che nessuno legge mai.
Quelle che sono scritte sul cuore, tra una cicatrice e l’altra.
Quelle che per fretta o disattenzione o egoismo il mondo trascura.
(Fabrizio Caramagna)

Gli emarginati e gli ultimi, nel cavo delle loro mani aperte, tengono Dio come un passero pieno di sole, ma gli uomini sono troppo occupati nel loro egoismo per accorgersene.
(Fabrizio Caramagna)

Un giorno noi sensibili, sognatori e idealisti migreremo in un’altra galassia e in questo pianeta resteranno solo i furbi e gli egoisti a guardarsi smarriti e a non capire più con chi prendersela.
(Fabrizio Caramagna)

Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sui grilli

Frasi e aforismi sui grilli, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sulle stelle, Frasi e aforismi sulle lucciole e Frasi e aforismi sulla notte.

I grilli che nella notte si chiamano e non si vedono. Gli uomini che si vedono e non si chiamano
(Fabrizio Caramagna)

Senza dubbio le stelle rispondono al canto dei grilli ma noi non possiamo sentirle.
(Fabrizio Caramagna)

Appoggiare la guancia su un prato e sentire i profumi dei fiori e il canto dei grilli: le orecchie sono le narici degli occhi.
(Fabrizio Caramagna)

Si ritorna bambini su un prato. Io oggi ho bevuto un biberon di stelle, sono salito in braccio a una margherita e mi sono fatto cullare dal canto di cento grilli.
(Fabrizio Caramagna)

Di una casa di campagna, di angoli bui, di grilli e fate che vegliavano il mio sonno di bimbo.
E poi la luce e il sorriso dei miei nonni.
(Fabrizio Caramagna)

L’universo è come un albero grande che tiene dentro di sé i nidi di tutte le stelle. Ai suoi piedi, l’uomo ripete incessantemente le sue domande come un grillo nella notte.
(Fabrizio Caramagna)

Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sulle cicale

Frasi e aforismi sulle cicale, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sui grilli e Frasi e aforismi sulle lucciole.

La formica è instancabile, ma chi è più generoso di una cicala che dona diecimila note in un pomeriggio?
(Fabrizio Caramagna)

La cicala mi lascia passare senza interrompere il suo canto. Appartengo anch’io all’invisibile
(Fabrizio Caramagna)

Che leggerezza i gusci delle cicale, finalmente liberi dal peso di cantare a squarciagola tutta l’estate
(Fabrizio Caramagna)

Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sui gesti

Frasi e aforismi sui gesti, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sugli occhi.

Lei aveva questa grazia dell’ultimo gesto che rendeva più luminosi quelli precedenti e anticipava la possibilità di un prodigio.
(Fabrizio Caramagna)

Regaliamoci di più, senza aspettare i compleanni. Festeggiamoci di più, senza attendere le ricorrenze.
Basta una piccolo gesto per sorprenderci.
(Fabrizio Caramagna)

Mostrami il mondo dentro di te, non mi importa se hai pareti rotte e giardini abbandonati e se la tua luna è buia.
Mi piace come proteggi il silenzio, come dici grazie per ogni piccolo gesto, come stringi finché non ti dolgono le braccia.
(Fabrizio Caramagna)

Le risate improvvise di due innamorati nel buio della notte. Le parole senza senso e le frasi strampalate che solo loro capiscono. I gesti delle mani, sempre in quel punto, ad accogliere, a proteggere.
Forse è di tutto questo che sarà fatta la loro nostalgia.
(Fabrizio Caramagna)

Oggi mi sento leggero come le foglie che volano nell’aria, i gesti gentili, le corse dei bambini fino all’albero e ritorno.
(Fabrizio Caramagna)

La classe e l’eleganza si notano subito. E’ qualcuno che quando sorride, parla, cammina o fa gesti comuni come girare il caffè o aprire una porta, lo fa muovendosi al ritmo di una invisibile musica segreta.
(Fabrizio Caramagna)

Ci sono momenti in cui la delusione viene a cercarti l’anima come fanno i suonatori con i tasti musicali, e più i tasti sono ampi e profondi e più basta una sola parola o gesto a far risuonare dentro di te una musica che non vorresti mai sentire.
(Fabrizio Caramagna)

È che fra tanti volti, voci e parole io ascolto i gesti di chi si prende cura di un piccolo ciclamino.
(Fabrizio Caramagna)

Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sulla goccia

Frasi e aforismi sulla goccia, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sulla pioggia e Frasi e aforismi sull’acqua.

L’infinito talvolta si specchia in una goccia per dimenticare la sua immensità quotidiana
(Fabrizio Caramagna)

Non sei mai stato bambino se non sei saltato a piedi pari dentro una pozzanghera, svegliando le fate che dormivano e facendole saltare in mille gocce di luce fino al cielo
(Fabrizio Caramagna)

T’ascolterei come si ascolta un temporale dopo mesi di aridità, facendo attenzione a non perdere neanche una goccia di pioggia.
(Fabrizio Caramagna)

Dimmi delle fioriere, delle fontane, delle vasche, degli abbeveratoi, dei gocciolatoi. Dimmi di tutto ciò che è rifugio e canto per l’acqua.
(Fabrizio Caramagna)

Tutti a parlare dell’ultima goccia che fa traboccare il vaso. Io penso al coraggio e alla bellezza della prima, quella che, inaspettatamente, fa scorrere qualcosa di nuovo.
(Fabrizio Caramagna)

In campagna il silenzio non è mai silenzioso: c’è sempre un frinire di cicale, un cinguettare d’uccelli, un frullo d’ali, il ronzio di un insetto, un fruscio fulmineo nell’erba, il singhiozzo di una goccia d’acqua. Eppure non c’è silenzio più bello.
(Fabrizio Caramagna)

Giornate d’aria e di luce in cui le cose aprono segrete fessure e persino la goccia di rugiada più minuscola ha una piccola porta e ci fa entrare nel suo regno nascosto
(Fabrizio Caramagna)

E’ Autunno e piove.
Cammino sotto gli alberi del parco e gocciola come in primavera, ma con un altro rumore, un’altra densità, un altro odore, un’altra malinconia.
(Fabrizio Caramagna)

Con che inesorabilità una piccola goccia di caffè si infiltra nei mille pori e labirinti di una zolletta di zucchero e la colora tutta. Allo stesso modo, l’amore si infila nelle pieghe della nostra pelle e pian piano risale il reticolato delle vene e finisce per riempire tutto il corpo senza che si possa fare nulla per fermarlo
(Fabrizio Caramagna)

C’era una volta una goccia di pioggia che si innamorò di un albero. Provava ad abbracciarlo, a unirsi a lui ma non ci riusciva. Un tempo gli alberi erano tronchi impermeabili che correvano per il mondo, senza rami e radici.
– Hai la libertà, ma se un giorno decidi di amarmi, potrai mettere radici – gli disse la goccia di pioggia.
– Che cosa sono le radici? – chiese l’albero?
– Sono la conoscenza di se stessi, l’attaccamento ai princìpi, la volontà di costruire qualcosa di duraturo.
L’albero un giorno si fermò e per amore decise di mettere radici. La goccia di pioggia potè finalmente unirsi a lui e per ringraziarlo, regalò all’albero la più bella chioma di rami mai vista.
– Queste sono le radici. Affondano in terra, ma ti permettono di toccare il cielo – disse la goccia di pioggia.
(Fabrizio Caramagna)

Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sui brividi

Frasi e aforismi sui brividi, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sull’amore.

Il tempo con te non va misurato in secondi, ma in brividi
(Fabrizio Caramagna)

Tenetevi pure i sentimenti misurati, i sogni calibrati, i rischi calcolati.
Io scelgo i tuffi al cuore, i brividi nello stomaco, le corse sulle nuvole e i colori fuori dai margini.
(Fabrizio Caramagna)

Non so spiegarti l’amore. So che dentro c’è molto perdono, tanta cura, colori vastissimi, un po’ di chimica, un po’ di incastro e un po’ di destino, brividi, capricci e risate e la voglia di avventurarsi insieme nelle spire incantate del tempo.
(Fabrizio Caramagna)

Come quando
sfili i brividi dalle mie mani e te li metti sul collo.
(Fabrizio Caramagna)

Non so per quanto ancora riusciremo a tenerci tutta questi brividi addosso.
Stanno così bene se ce li scambiamo.
(Fabrizio Caramagna)

Con te è occhi, spazi, tempo, brividi.
Con te è sempre un affacciarsi al di là delle parole senza aver paura di cosa si può trovare oltre.
(Fabrizio Caramagna)

Sarebbe bello riuscire a riempire almeno un giorno. Riempirlo di opere e brividi e dettagli, senza lasciare fuori neanche un minuto o un secondo.
Chissà come tremerebbe il tempo a vederci così forti.
(Fabrizio Caramagna)

E non è poesia se non c’è un’anima che si apre, un fiore che rabbrividisce, un angolo di universo che perde l’equilibrio.
(Fabrizio Caramagna)

Hai sentito un brivido sulla tua spina dorsale, proprio qui vicino alle scapole?
Una farfalla sta provando le tue ali e volteggia felice nel prato,
e si chiede perché ti sei dimenticata di usarle.
(Fabrizio Caramagna)

Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sul turchese e il turchino

Frasi e aforismi sul turchese e il turchino, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sull’azzurro, Frasi e aforismi sul blu e Frasi e aforismi sul mare.

La vita è un po’ come una scatola con i colori mischiati. Pensi di trovare il blu e trovi un turchese vivo. Troppo eccentrico, troppo sgargiante, troppo luminoso, troppo diverso da quello che ti aspettavi. Poi, però, quello diventa il tuo colore, perché nessun altro colore assomiglia al mare nei giorni d’estate.
(Fabrizio Caramagna)

Vieni. Ti racconto la quiete che si specchia tiepida sull’acqua turchese in un pomeriggio d’estate.
(Fabrizio Caramagna)

Ma fa tutto questo turchese anche da voi?
(Fabrizio Caramagna)

Caro vento che ammassi nuvole dovunque,
prendi il turchese di questo mare e riaccendi il cielo.
(Fabrizio Caramagna)

Il turchino è un colore che sta fra l’acqua e l’aria, e quando è sera sembra appartenere totalmente all’aria.
E’ il colore dentro cui nascono le stelle.
(Fabrizio Caramagna)

Le stelle.
E quella loro discrezione nell’affacciarsi nel cielo turchino.
(Fabrizio Caramagna)

Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sulla cascata

Frasi e aforismi sulla cascata, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sul fiume.

La creatività dell’acqua e il rigore della roccia: ed ecco la cascata.
(Fabrizio Caramagna)

Come quando cammini nel bosco e dopo una curva senti il suono di una cascata e l’orizzonte all’improvviso cambia e tutto diventa più potente e luminoso.
Così è la vita.
(Fabrizio Caramagna)

Potremmo sempre incontrarci in un bosco pieno di fate, unicorni e cascate colorate: cosa importa se sarà solo un’illusione. Non lo vedi come è distratta la vita? Dai, vieni, prendiamoci per un attimo gioco di lei.
(Fabrizio Caramagna)

Hai presente una cascata? E se trasformassimo le nostre vite in un gioco di spruzzi e di schiuma, se seguissimo solamente il flusso trasparente che vibra tra le pietre e poi si fa fiume e poi mare? Tu vorresti?
(Fabrizio Caramagna)

In ogni sogno c’è una cascata che si porta via tutte le immagini e le parole che abbiamo sognato, lasciandoci solo la sensazione di essere stati, per qualche attimo, in quel flusso.
(Fabrizio Caramagna)

Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sulla follia e la pazzia

Frasi e aforismi sulla follia e la pazzia, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sulla meraviglia e Frasi e aforismi sulle abitudini.

Vado d’accordo con i bambini, con i matti e i poeti,
quelli che perdono la bussola, il tempo e gli schemi,
quelli che saltano sopra i muri e corrono liberi dall’altra parte.
(Fabrizio Caramagna)

Datemi un po’ di follia, una manciata di colori, poi serviranno solo due giri di danza e un segreto da condividere con qualcuno.
(Fabrizio Caramagna)

La ragione sa molte cose, ma la follia ne sa una più grande.
(Fabrizio Caramagna)

Siamo pieni di strappi, tagli, cuciture,
ma anche di follie fuori dagli schemi,
parole fuori dalle righe, viaggi sulla luna.
(Fabrizio Caramagna)

L’amore è un folle che corre in un campo di grano
e dorme tra i papaveri,
una parola lacerata dal vento,
uno sconosciuto che affonda un coltello di luce
nel cuore e lo fa esplodere come un mazzo di rose.
(Fabrizio Caramagna)

Quali parti di me non vuoi amare?
Sono fatto di tante lettere dell’alfabeto. Amale tutte.
La D di dolore, la P di paura, la V di vergogna, la L di luce, la F di follia, la S di sorriso.
(Fabrizio Caramagna)

Frasi e Aforismi

Frasi sul puzzle e l’incastro

Frasi sul puzzle e l’incastro scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sugli incontri e Frasi e aforismi sull’amore a prima vista e il colpo di fulmine.

Ci sono persone, attimi, respiri, sguardi, odori, cieli e sorrisi che si incastrano proprio in quel punto del cuore dove devono incastrarsi. E non c’è accordo e musica più perfetta.
(Fabrizio Caramagna)

Come se tu fossi il pezzo mancante che entra solo nel mio puzzle, e io quel puzzle che non vuole altri pezzi.
(Fabrizio Caramagna)

Quel modo che hai di mettere le tue promesse intorno alle mie, fa venir voglia di rimanere incastrati per sempre.
(Fabrizio Caramagna)

La luce di aprile che accarezza i lillà. Modi simili che si incastrano.
Si chiama affinità.
(Fabrizio Caramagna)

A volte è come se mi mancasse quella parte dell’anima che si incastra nel puzzle del mondo. Apro migliaia di scatole, trovo pezzi bellissimi e colorati, ma è dentro di me che manca il pezzo con cui completare l’incastro.
(Fabrizio Caramagna)

Come quei pezzi di puzzle con l’incastro perfetto, ma uno è il Bastione di Orione, l’altro è la Galassia Andromeda. E non potranno mai incontrarsi.
(Fabrizio Caramagna)

Un’antologia è un favoloso animale di carta e un puzzle impossibile in cui tessere così diverse miracolosamente si incastrano l’una con l’altra.
(Fabrizio Caramagna)