Frasi e aforismi sulla marea

Frasi e aforismi sulla marea scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sul mare, Frasi e aforismi sulla riva e Frasi e aforismi sulle onde.

**

Frasi e aforismi sulla marea

Il sole, che non vuole sapere di tramontare, si specchia vanitoso sulla luna. Ma la luna ha altro a cui pensare: lei parla con i poeti e gli innamorati e muove le maree.
(Fabrizio Caramagna)

La peggior cosa è la stagnazione.
Meglio l’alta e bassa marea che creano movimento e vita, anche se devi accettarne l’incertezza e il rischio di essere risucchiato nel fondo.
(Fabrizio Caramagna)

Siamo come conchiglie adagiate sulla spiaggia. A volti trascinate qua e là dalla marea, a volte immobili gusci lucenti, a volte fragilità fatta di delicate venature.
(Fabrizio Caramagna)

Le tracce della estenuante storia d’amore tra la marea e la spiaggia. Si raccontano cose che solo loro sanno.
(Fabrizio Caramagna)

Anche le pietre illuminate dalla luna sentono il brivido delle maree.
(Fabrizio Caramagna)

Capita che se chiudi gli occhi vedi l’infinito.
Onde, salsedine, risacca.
E la sabbia, polvere tra le dita.
Non ha confini, la geografia del mare.
(Fabrizio Caramagna)

Puoi mettere un granello di sabbia sull’altro. Lo puoi chiamare castello e abitarlo e mostrarlo al mondo. Ma non illuderti. L’alta marea arriva per tutti.
(Fabrizio Caramagna)

In Bretagna, la vista dell’oceano che, con la sua marea, disfa e ricostruisce senza posa la spiaggia, ci persuade a non fare troppo assegnamento sulle verità fisse e a rivedere con una certa frequenza le idee più stabili e sicure.
(Fabrizio Caramagna)

Quando c’è la bassa marea, l’isola scappa da se stessa e raggiunge il continente.
(Fabrizio Caramagna)

In Bretagna, quando il mare si ritira per la bassa marea, è perché va a cercare l’orizzonte lontano.
(Fabrizio Caramagna)

L’ostrica ha il gusto del mare, la freschezza del cielo, l’ebrezza del proibito, la follia delle maree.
(Fabrizio Caramagna)

L’anagramma di amare è marea.
E’ un andare e ritornare, senza mai trovare un punto in cui prendere fiato.
(Fabrizio Caramagna)

Una marea di promesse e nemmeno un fatto al quale restare ancorati.
(Fabrizio Caramagna)

Un glicine viola si appoggia fresco a una colonna come una marea che sale nel caldo dell’estate.
(Fabrizio Caramagna)

Se la luna influisce sulle maree, che cosa non può fare sul verso di una poesia?
(Fabrizio Caramagna)

**

Le mie 4 frasi preferite sulla marea di autori celebri e famosi

Ci sono tre misteri che non sono mai riuscito a capire: il flusso e il riflusso delle maree, il regime politico delle api e la logica femminile.
(Jean Cocteau)

Al mare la vita è differente. Non si vive di ora in ora ma secondo l’attimo. Viviamo in base alle correnti, ci regoliamo sulle maree e seguiamo il corso del sole.
(Sandy Gingras)

Il tempo è più complesso vicino al mare che in qualsiasi altro posto, perché oltre al transito del sole e al volgere delle stagioni, le onde battono il passare del tempo sulle rocce e le maree salgono e scendono come una grande clessidra.
(John Steinbeck)

Ci sono donne che hanno il mare negli occhi
Per la grandezza, per l’immensità dell’anima
Per il modo infinito di abbracciare le cose e gli uomini…
Ci sono donne che sono la marea nelle sere calme…
(Sophia De Mello Breyner Andersen)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.