Frasi e aforismi sul professionista

Frasi e aforismi sul professionista, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sull’esperto, Frasi e aforismi sul lavoro e il lavorare e Frasi e aforismi sulla competenza e l’incompetenza.

**

Frasi e aforismi sul professionista

Un professionista vale solo se ciò che dice corrisponde a ciò che fa.
(Fabrizio Caramagna)

Il professionista è chi sa di saper fare quello che sa fare.
Il dilettante è chi sa di saper fare quello che non sa fare.
(Fabrizio Caramagna)

Il vero professionista vuole una soluzione. Il falso professionista vuole solo avere ragione.
(Fabrizio Caramagna)

Il professionista lo riconosci perché interrompe sempre la conference call al momento giusto.
(Fabrizio Caramagna)

Di tutti gli scritti del professionista il più letto è la fattura.
(Fabrizio Caramagna)

Professionista è colui che riesce a mettere una buona distanza tra ciò che è e ciò che fa. E ciò che fa, lo fa sempre bene.
(Fabrizio Caramagna)

Il segreto di un buon professionista è presentare un progetto efficace, avere la squadra giusta, dare fiducia, portare i risultati ed essere puntuale. Se è un calciatore tutto questo si traduce nel fare goal al momento giusto.
(Fabrizio Caramagna)

C’è chi cerca il vero amore e chi un professionista capace.
(Fabrizio Caramagna)

Il professionista è di due tipi: il primo è colui che sa lavorare con competenza e abilità, risolvendo problemi e offrendo soluzioni in diversi ambiti del suo lavoro.
Il secondo è colui che, nel risolvere un problema, lo fa con ferocia e spietatezza. Spesso il termine si usa riferito ai delinquenti, infatti si parla di killer professionista, ladro professionista, narcotrafficante professionista, etc.
Inutile dire che nell’epoca contemporanea sta prevalendo sempre di più la seconda accezione del termine.
(Fabrizio Caramagna)

Quando un professionista inizia a dire “Io ho fatto, io sono”, allora è un dilettante.
(Fabrizio Caramagna)

I dilettanti: prima fanno il danno e poi chiamano il professionista.
(Fabrizio Caramagna)

Spesso ciò che divide il professionista dal dilettante non è tanto il divario di competenza ma il pagamento. Se un dilettante viene pagato bene, allora può spacciarsi per professionista.
(Fabrizio Caramagna)

I dilettanti e i mestieranti mirano a costruire la propria claque, piccola o grande che sia, indipendentemente dal valore che si ha. Più grande è la claque e più ci si spaccia per professionisti.
(Fabrizio Caramagna)

A forza di professare le sue competenze è diventato un professionista.
(Fabrizio Caramagna)

Professionisti nel ricordare, eterni principianti nel cercare di dimenticare.
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.