Frasi e aforismi sulla quercia

Frasi e aforismi sulla quercia, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sugli alberi, Frasi e aforismi sul salice piangente e Frasi e aforismi sul cipresso.

**

Frasi e aforismi sulla quercia

Le verità assolute le lascio ai coraggiosi.
Io mi tengo il vento e tutto la meraviglia di una quercia che racconta storie ai passeri.
(Fabrizio Caramagna)

Primo gesto della mattina lo scambio di sguardi tra me e la quercia di fronte.
(Fabrizio Caramagna)

Io voto per il gelsomino, il vento di maestrale, l’albatros, la saggezza della quercia.
Anche loro possono governare il mondo.
(Fabrizio Caramagna)

Ho una quercia che non dà solo ghiande, ma possiede uccelli e insetti, fremiti e fruscii e tutti i versi del cielo e della terra.
(Fabrizio Caramagna)

Una quercia mormora qualcosa all’azzurro paziente. Nel prato, un fiore ride.
(Fabrizio Caramagna)

La quercia è alta, possente, al di là di ogni tentativo di inquadrarla con la macchina fotografica. Puoi solo seguire con gli occhi il sentiero dei rami, abbracciare il tronco e ascoltare le foglie che raccontano storie antiche.
(Fabrizio Caramagna)

Gli alberi non dormono. La quercia fuori dalla mia finestra inizia a parlarmi non appena è buio.
Con i suoi rami gesticola come se volesse raccontarmi cosa è successo nel giorno
(Fabrizio Caramagna)

Ogni notte la quercia sfoglia il cielo stellato con i suoi grandi rami, ma non ha ancora trovato la stella che cerca.
(Fabrizio Caramagna)

Mi piacerebbe aiutare la quercia a galoppare sulle colline e vorrei insegnare alla pietra a parlare.
(Fabrizio Caramagna)

Sei l’unica persona con cui posso parlare dell’ombra di una stella, della musica di un fiume. E di come, quando oggi sono entrato in un bosco e ho guardato in faccia una grande quercia, mi ha sorriso con tutti i suoi gnomi e i suoi elfi.
(Fabrizio Caramagna)

Ogni tenerezza, ogni carezza, per quante lievi, hanno la forza delle querce.
(Fabrizio Caramagna)

Come la quercia, la giornata ha un momento in cui è dritta e forte.
Prima di piegarsi e rotolare lungo il pendio dei dubbi.
(Fabrizio Caramagna)

Quando una quercia viene abbattuta tutta la foresta rumoreggia.
Quando cento semi vengono seminati tutti i soli dell’universo sorridono.
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.