Frasi e aforismi sul camminare scalzi

Frasi e aforismi sul camminare scalzi e sul camminare a piedi nudi, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sulla leggerezza, Frasi e aforismi sui piedi, Frasi e aforismi sulla camminata e il cammino e Frasi e aforismi sulla strada.

**

Frasi e aforismi sul camminare scalzi

Le cose belle della vita cominciano sempre scalzi e con un cielo azzurro sopra la testa.
(Fabrizio Caramagna)

A piedi scalzi è un modo per sentire ogni battito della terra.
(Fabrizio Caramagna)

Camminare scalzi sulla terra è un modo di appianare tutte le increspature del mondo.
(Fabrizio Caramagna)

Togliersi le scarpe, posare i vestiti, camminare scalzi.
La leggerezza dei piccoli gesti che rendono un posto qualunque, casa. Un “altrove” che diventa “qui”.
(Fabrizio Caramagna)

Amava i tacchi, i bei vestiti e i lunghi capelli lisci. Poi però le cose che la rendevano felice le faceva scalza, nuda e spettinata.
(Fabrizio Caramagna)

Le cose che torniamo a fare con la primavera.
Il primo gelato di stagione
Camminare a piedi scalzi
La brezza sul collo.
Ridere a crepapelle in un prato.
(Fabrizio Caramagna)

In spiaggia si entra scalzi, senza scarpe e senza pensieri.
(Fabrizio Caramagna)

A piedi nudi sulla sabbia i passi non sono mai falsi.
(Fabrizio Caramagna)

Portami al mare, ho voglia di quel jazz estivo, del mojito sulla sabbia, di camminare a piedi scalzi per andare a vedere com’è bello l’inaspettato.
(Fabrizio Caramagna)

C’è una luna che viene voglia di calpestarne la luce sull’erba correndo a piedi nudi.
(Fabrizio Caramagna)

La respirazione che esce dal pavimento di legno quando vi cammini sopra a piedi nudi.
(Fabrizio Caramagna)

Oggi cammino scalzo sul prato e faccio invidia al cielo che vorrebbe fare altrettanto.
(Fabrizio Caramagna)

Mi piace camminare a piedi scalzi, tra piccoli fili d’erba e sogni da gigante.
(Fabrizio Caramagna)

Per sentire la frescura dell’erba la farfalla vola scalza sopra di essa.
(Fabrizio Caramagna)

Dio che passa la mano sull’universo e gli dice “andrà tutto bene”, mentre cammina scalzo sui frammenti di miliardi di stelle pronte a essere sparate nell’infinito.
(Fabrizio Caramagna)

Il marmo del pavimento è allergico ai piedi. Per quello diventa così freddo quando ci camminiamo sopra.
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.