Frasi e aforismi sulle coincidenze

Frasi e aforismi sulle coincidenze, scritte da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati si veda Frasi e aforismi sugli incontri e l’incontrarsi, Frasi e aforismi sul caso e Frasi e aforismi sul destino.

**

Frasi e aforismi sulle coincidenze

In questo strano viaggio che è la vita le fermate hanno spesso il nome di coincidenze.
(Fabrizio Caramagna)

Quando le coincidenze risplendono, lo stupore tocca anche l’anima. E la sento che ride.
(Fabrizio Caramagna)

Cerca qualcuno che ti faccia sentire il libro preferito, il panorama perfetto, l’occasione giusta, la parola esatta, la coincidenza miracolosa.
(Fabrizio Caramagna)

Ti sfiora passando per strada e tu pensi di averla già conosciuta, forse sei stato un fiore nella sua mano, qualche secolo fa.
(Fabrizio Caramagna)

Anime che si conoscono da sempre anche se non si conoscono e quando si conoscono per davvero si riconoscono.
(Fabrizio Caramagna)

Una coincidenza che si ripete non è più un’illusione, ma un segnale.
Una strada ben tracciata che vuole farsi vedere da te.
(Fabrizio Caramagna)

Preziose e inaspettate, talora diaboliche, spesso sottovalutate, ma sempre incantevoli. Le coincidenze.
(Fabrizio Caramagna)

Di certe coincidenze del destino.
Cercate, incontrate, sentite, capite.
Al punto che non sembrano neanche più coincidenze. Ma scelte.
(Fabrizio Caramagna)

Il vero rischio non sta nel pericolo ma nel voler ignorare coincidenze, nel cancellare affinità. Nella paura di quel battito in più.
(Fabrizio Caramagna)

Quante cose nella parola destino: probabilità, coincidenze, lotta, libero arbitrio, caso, fortuna, fatalità, selezione.
Ogni volta davanti a un bivio il destino ci mostra tutto il suo ventaglio di varietà, ferocia e bellezza.
(Fabrizio Caramagna)

Ci vorrebbe una persona all’improvviso, una coincidenza e un invito, qualcosa da bere, flirtare piano e poi sparire insieme nella notte.
(Fabrizio Caramagna)

Di alcune coincidenze, amo l’urgenza
(Fabrizio Caramagna)

Ogni dieci coincidenze ci vorrebbe un amore in omaggio
(Fabrizio Caramagna)

Che strana coincidenza che questa coincidenza l’abbiamo persa assieme
(Fabrizio Caramagna)

Nei siti di incontri c’è un insopportabile spreco di coincidenze, di amori a prima vista e di “sei la persona che aspettavo”.
In genere durano pochi giorni, talora poche ore.
(Fabrizio Caramagna)

Le fatalità, il caso, le coincidenze mancate, i treni persi e nelle tasche il conto delle parole sprecate e di quelle taciute.
Nel guardarsi indietro, il rimpianto può essere doloroso.
(Fabrizio Caramagna)

Facciamo che sia indimenticabile, carichiamo questo nostro incontrarci di coincidenze e fingiamo di credere che non possa essere altrimenti.
(Fabrizio Caramagna)

Eppure tutte queste coincidenze messe insieme proprio non ce la fanno ad assomigliare a un amore.
(Fabrizio Caramagna)

Sono gli incastri, quelli perfetti, che creano l’amore. Le coincidenze non bastano.
(Fabrizio Caramagna)

Era così pignolo e puntiglioso che voleva programmare persino le coincidenze.
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.