Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sui rami

Frasi e aforismi sui rami, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sugli alberi e Frasi e aforismi sulle foglie.

Le mani dell’albero hanno le unghie sporche di azzurro a furia di scavare dentro il cielo
(Fabrizio Caramagna)

Cammino in un parco della città, intorno a me gli alberi e i rami che vibrano nel freddo.
Ho una tua lettera d’amore in tasca, quando la tocco mi scalda la mano.
(Fabrizio Caramagna)

Le gemme spuntano sui rami.
Rinascono tempi, forme e colori.
E noi umani proviamo ogni volta lo stupore della vita che ritorna.
(Fabrizio Caramagna)

E’ arrivata la stagione della luce.
I frutti pesano dai rami,
fra i campi le spighe gridano l’estate.
(Fabrizio Caramagna)

Alcuni di noi trovano impossibile lasciarsi andare, e non so se questo sia una maledizione o una benedizione.
Eppure oggi ho guardato gli alberi. Avevano i rami sbattuti dalla tempesta e le foglie a brandelli, ma di erano di nuovo pronti ad accogliere qualsiasi cosa: la luce del cielo sereno o la pioggia. E sembravano felici.
(Fabrizio Caramagna)

L’albero che mi osserva dalla finestra forse si chiederà perché ho rami così corti, perchè non li alzo mai verso il cielo, perché ci sono giorni in cui nessun uccello canta su di essi
(Fabrizio Caramagna)

La libertà della foglia che abbandona il ramo è la responsabilità di tornare ogni primavera
(Fabrizio Caramagna)

Appena scritta, la parola parte alla ricerca dell’invisibile. La pagina bianca trema come un ramo da cui un uccello ha appena spiccato il volo.
(Fabrizio Caramagna)

Deve essere terribile per un pesce essere preso all’amo e sentirsi tirato fuori dall’acqua. Quella gioia di stare nel fondale interrotta all’improvviso, come un ramo che viene strappato dall’albero, e dentro il ramo c’era la luce e la linfa e adesso c’è solo la sensazione di soffocare.
(Fabrizio Caramagna)

Contrassegnato da tag

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.