Frasi e aforismi sull’altalena

Frasi e aforismi sull’altalena, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sui bambini e Frasi e aforismi sul luna park.

**

Frasi e aforismi sull’altalena

L’altalena è il pendolo dell’infinito.
(Fabrizio Caramagna)

Felicità, tira fuori l’altalena che sto arrivando.
(Fabrizio Caramagna)

Gli altri pensino ai soldi e al successo.
Noi bambini mai cresciuti lottiamo per cose serie, tipo chi sale per primo sull’altalena.
(Fabrizio Caramagna)

Il cigolio delle catene dell’altalena, che resta nell’aria dopo essere scesi.
Fotografia della nostra infanzia che vibra ancora da qualche parte.
(Fabrizio Caramagna)

Le altalene mi dicevano che dopo un basso c’è sempre un alto, e per dimostrarlo mi facevano toccare il cielo con un sorriso.
(Fabrizio Caramagna)

Sull’altalena guardavo il cielo e poi sorridevo a occhi chiusi. Fosse stato per me non sarei mai sceso. Sapevo che la vita degli adulti avrebbe avuto le sue altalene, ma molto meno divertenti.
(Fabrizio Caramagna)

Una sedia quasi sempre arrugginita, due catene che la imprigionano, e un movimento ripetitivo e regolare. Eppure non c’è niente che dia un senso di libertà come l’altalena.
(Fabrizio Caramagna)

Quando in altalena sei con i piedi in cielo e spingi per stare più in alto possibile e chiedi all’asse terrestre laggiù di aspettare qualche attimo.
(Fabrizio Caramagna)

Le altalene fanno l’amore al buio, slacciandosi pian piano le catene.
(Fabrizio Caramagna)

Misuro la distanza tra me e la galassia Alpha Centauri. E provo tenerezza per le regole della fisica.
Se qualcuno spinge l’altalena in modo giusto, ci arrivo subito lassù.
(Fabrizio Caramagna)

L’altalena è il primo luogo in cui ho imparato ad abbracciare il vento. Poi me l’hanno insegnato anche le onde e le corse d’amore nel prato.
(Fabrizio Caramagna)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.