Frasi e aforismi sulle ciliegie e il ciliegio

Frasi e aforismi sulle ciliegie scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sul colore rosso, Frasi e aforismi sulle fragole e i lamponi e Frasi e aforismi sull’estate.

**

Frasi e aforismi sulle ciliegie

Sotto la sua grigia scorza
il ciliegio non è immobile.
Sta inventando la primavera.
(Fabrizio Caramagna)

Stamattina gli angeli in abiti bianchi si sono messi a ridere e parlare forte. E’ fiorito il ciliegio.
(Fabrizio Caramagna)

L’albero si è riempito di ciliegie, fotografia dell’estate che mette il suo vestito a pois rossi.
(Fabrizio Caramagna)

Dentro il tuo ridere vedo tutte le ciliegie che mangi.
Ridi coi gusti più buoni del mondo in bocca.
(Fabrizio Caramagna)

Smettila di non fidarti. Getta nel cestino le preoccupazioni.
Lascia che le tue mani si riempiano di ciliegie e di rosso.
(Fabrizio Caramagna)

Ci sono ore composte da minuti e altre da ciliegie.
(Fabrizio Caramagna)

Di sorrisi che hanno il colore della felicità e il gusto delle ciliegie.
(Fabrizio Caramagna)

Mi rigiro in bocca il gusto fresco di ciliegie come se tutta l’estate si fosse rannicchiata sul mio palato.
(Fabrizio Caramagna)

La ciliegia è così deliziosa che vorrebbe gustarsi da sola.
E’ rossa per il desiderio di se stessa.
(Fabrizio Caramagna)

Se davvero la vita mi dovesse offrire qualcosa, vorrei fosse in onde del mare, poesie di Emily Dickinson e albicocche e ciliegie.
(Fabrizio Caramagna)

La vivacità delle ciliegie, sorridenti nella gioiosa aspettativa del meglio, capaci di contaminare di luce gli occhi dei bambini.
(Fabrizio Caramagna)

Ti porto in un giardino a raccogliere ciliegie. Mettiti il vestito più colorato che hai, così gli alberi ti vedranno e sorrideranno.
Non conteremo le ore, ma i raggi di sole e le nuvole grandi.
(Fabrizio Caramagna)

Ho un ciliegio che non dà solo ciliegie, ma possiede uccelli e insetti, fremiti e fruscii e tutti i versi del cielo e della terra.
(Fabrizio Caramagna)

Azzurro è il canto della ciliegia.
Rosso il suo sangue.
Bianca la sua anima.
(Fabrizio Caramagna)

Sotto un albero. La testa tra le nuvole. E le mani a cogliere ciliegie.
(Fabrizio Caramagna)

La Q è una ciliegia capovolta.
(Fabrizio Caramagna)

Gli amori estivi sanno di amarena e scorciatoie che portano dritte al mare.
(Fabrizio Caramagna)

Lei è una fata eterea.
Ha ali di cristallo e un sottile corpo di colore ultraterreno.
Mangia ciliegie e medita ogni giorno nuovi incantesimi.
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.