Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sulla morbidezza

Frasi e aforismi sulla morbidezza e il morbido, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati si veda Frasi e aforismi sulle nuvole.

Quei giorni che nascono morbidi, senza pretese. In cui hai voglia di sdraiarti vicino alla persona con cui stai bene e lasciar passare le ore di fianco.
(Fabrizio Caramagna)

Lei aveva i capelli morbidi del vento e delle bambine
e i sogni colorati delle nuvole.
(Fabrizio Caramagna)

Lei è fatta di cose belle.
Di caramelle morbide, da luna park.
Di baci che non ti levi più di bocca.
Di certi cieli che staresti a guardarli fino a sera.
(Fabrizio Caramagna)

Deve essere stato un soffio di vento che ha rubato la morbidezza dei miei anni di bambino. Chissà a chi l’ha donata. Forse a un altro bambino o a un prato di primavera. O forse dopo tanti anni continua a portarla con sé come un tesoro. Se trovassi le vie segrete dei venti, mi metterei alla ricerca di quel soffio e gli chiederei di restituirmi – anche anche se solo per pochi istanti – la mia morbidezza perduta.
(Fabrizio Caramagna)

Oggi ho il cuore morbido e il passato che fa male.
Fai piano.
(Fabrizio Caramagna)

Baci morbidi come ciglia degli occhi.
(Fabrizio Caramagna)

Non ti voglio pensare.
Aspetto che i ricordi di te diventino più morbidi, più sfumati, meno taglienti.
Ancora ci si può far male, se provo a guardarci dentro.
(Fabrizio Caramagna)

Quando ti abbraccio, tengo la mia testa accanto alla tua come per farle prendere luce. E poi domande e risposte. Che profumo hai, che cosa pensi, quando, dove. E pian piano tra le mie braccia e le tue spalle si crea uno spazio morbido, invisibile. Non vorrei mai lasciarlo quello spazio. Ci si sente protetti e compresi.
(Fabrizio Caramagna)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.