Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sul sorriso

Frasi e aforismi sul sorriso, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sulla felicità.

Il sorriso, permette all’anima di respirare.
(Fabrizio Caramagna)

Eppure le cose più belle partono dagli angoli, pensa al sorriso, agli arcobaleni, ai diversi.
(Fabrizio Caramagna)

La tua risata, come il suono di uno scontro di stelle, come il fruscio di una scolaresca di bambini all’uscita di scuola.
(Fabrizio Caramagna)

Sai cos’è un sorriso? È un muro che cade, una porta che si apre, un enigma che si scioglie, una vibrazione che entra nel petto e si fa cielo e luce.
(Fabrizio Caramagna)

La curva del sorriso è un arco. Il suo bersaglio, quasi sempre, la felicità.
(Fabrizio Caramagna)

Ci vediamo domani al solito angolo alle nove e un sorriso.
(Fabrizio Caramagna)

Chi è che ogni notte rimette a posto i sorrisi degli uomini, dopo che si sono addormentati? Chi è che riordina le linee e i bordi e gli angoli della bocca che durante il giorno si sono deformati per la tristezza o la stanchezza? Forse è un angelo che fa tutto questo.
(Fabrizio Caramagna)

Nel nostro petto portiamo colonie di farfalle che sono in attesa dell’instante felice in cui ridiamo per librarsi in volo.
(Fabrizio Caramagna)

Il sorriso. Forse la più antica vibrazione, quando nel buio primordiale, per traboccante felicità qualcuno creò l’universo.
(Fabrizio Caramagna)

Chi ti ama conosce le pagine dei libri che hai sottolineato, il tuo modo di ridere di nascosto, le canzoni che vorresti ballare lentamente sotto la pioggia.
(Fabrizio Caramagna)

Quel giorno lei rise di gusto e le sue risate si diffusero nell’aria.
Pensai alle farfalle.
Sarebbero state così colorate se, da qualche parte, non ci fosse stato qualcuno che rideva?
(Fabrizio Caramagna)

Lei ha gli occhi grandi di chi guarda il mare senza scorgerne la fine.
E nella curva del suo sorriso si fermano sempre a riposare le promesse.
(Fabrizio Caramagna)

E’ bello ridere. E’ come allungare una mano invisibile e rimescolare le stelle del cielo, e sentire il suono dell’universo che ride insieme a noi.
(Fabrizio Caramagna)

Ci sono sorrisi che sembrano posati sul vento e nel cielo, ed è solo un caso che noi li vediamo aderire a un viso
(Fabrizio Caramagna)

Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sulla nascita e il nascere

Frasi e aforismi sulla nascita, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sui bambini e Frasi e aforismi sulla vita.

Ogni volta che nasce un bambino,
sboccia un fiore
sulla mano del tempo.
(Fabrizio Caramagna)

Un bambino appena nato. Un batuffolo di luce lanciato dalle stelle più lontane. E dentro ci sono già le leggi della vita, le formule segrete della meraviglia e le prime chiavi per aprire le forme del mondo.
(Fabrizio Caramagna)

Appena nati, i bambini tengono l’aldilà ancora stretto nelle loro manine rinchiuse.
(Fabrizio Caramagna)

Nei primi mesi del neonato le sillabe sono ancora canto e suoni inarticolati
Poi anche per lui viene il tempo di prendere la farina delle parole e fare il suo primo pane.
(Fabrizio Caramagna)

Un giorno, nella vita, qualcosa si getta su di noi e ci dà il nostro volto.
Non è il volto di quando siamo nati, è il volto in cui prende forma il nostro modo di sorridere, di guardare le cose, di stupirci, di avere paura.
Quel volto può nascere in qualsiasi momento.
Poi resta nostro per sempre.
(Fabrizio Caramagna)

Frasi e Aforismi

Frasi di auguri per il compleanno

Frasi di auguri per il compleanno, scritte da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sulla nascita.

Meritiamo tutti una sorpresa e un batticuore, un cielo da inseguire, il soffio di un vento leggero e un abbraccio che non ti aspetti.
Buon compleanno!
(Fabrizio Caramagna)

Per un compleanno dovrebbe bastare poco: un’amica che ti sorride, un regalo da aprire, una festa da iniziare, il cielo che sa di buono e l’orizzonte che esplode di colori.
(Fabrizio Caramagna)

“Albo signanda lapillo dies”. Da segnare con il gessetto bianco sul calendario, dicevano i latini di giorni speciali, memorabili.
E questo giorno lo è.
Auguri immensi per il tuo compleanno.
(Fabrizio Caramagna)

Si compiono gli anni… ma non si compiono i destini, non si compiono i sogni, non si compiono le certezze… Anno dopo anno si compie la consapevolezza della propria fragilità e dei propri limiti, si compie il coraggio di andare avanti, lo stupore di sapere che l’orizzonte è sempre laggiù che aspetta il tuo sguardo.
(Fabrizio Caramagna)

A te che sai guardare oltre,
sai ridere a squarciagola,
sai piangere fino ad alleggerirti,
sai rialzarti in modo diverso ogni volta che cadi,
sai perderti e poi ritrovarti,
sai colorare le tue emozioni ripetutamente…
a te che vivi con pienezza la tua vita,
buon compleanno!
(Fabrizio Caramagna)

Conoscessi il punto esatto dove comincia l’infinito
immediatamente andrei
a prenderne un pezzetto da regalarti,
(ci metterei anche un bel fiocco rosso)
per il giorno del tuo compleanno.
(Fabrizio Caramagna)

Le stelle cadenti, le candeline dei compleanni, le fontane in cui ho gettato le monetine, i soffioni che ho soffiato: chissà cosa succederebbe se adesso quei desideri si avverassero tutti in un colpo!
(Fabrizio Caramagna)

Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sul treno

Frasi e aforismi sul treno, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sulla strada.

Prendo una valigia leggera e salgo sul treno, carrozza meraviglia, lato finestrino, vicino all’imprevedibile.
(Fabrizio Caramagna)

Ti riconoscerò sul binario della stazione: nelle tue mani giunte terrai l’anima che il mondo mi ha rubato e me la restituirai – sarà come una piccola rosa bianca che torna di nuovo a respirare.
(Fabrizio Caramagna)

C’è questo cielo che mi piace e mi fa togliere le mani dalle tasche come se avessi voglia di toccarlo e mi sembra di tornare bambino, quando guardavo passare i treni e li salutavo sperando che mi portassero via, ovunque, direzione universo.
(Fabrizio Caramagna)

Tu esisti nei luoghi più impensati come il giallo di un fiore intravisto per un attimo, dal finestrino del treno, in un prato di di dicembre.
(Fabrizio Caramagna)

Ma quanto ci metti a venire da me? Io non so nemmeno da quanto ti aspetto. Guardo gli orari di treni che non esistono per venirti a cercare in luoghi che non conosco in una vita che deve ancora arrivare.
Facciamo un gioco. Io non ti cerco più. E tu mi accadi adesso.
(Fabrizio Caramagna)

Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sul giardino

Frasi e aforismi sul giardino, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sui fiori e Frasi e aforismi sull’orto.

Di un vorrei, di un giardino d’estate, di una torta ancora calda, dello zucchero tra le labbra e di un sottile vento a favore.
(Fabrizio Caramagna)

Spunta in giardino il primo fiore, solitario, coraggioso, sospende il tempo e colora l’aria.
(Fabrizio Caramagna)

Il paradiso: un giardino dove ci sono tutti i semi dell’universo.
(Fabrizio Caramagna)

Io e il giardiniere siamo due sognatori.
Lui passa il suo tempo a trattare fiori e petali come se fossero pagine imbevute di luce.
Io passo la vita a trattare le pagine dei libri come se fossero fiori misteriosi.
(Fabrizio Caramagna)

Il tuo cuore è un giardino. Alcuni ti hanno rubato i fiori più belli, altri hanno seminato erbacce. Non cercare ciò che hai smarrito. I fiori colorati possono crescere in qualsiasi momento. Continua a seminare la luce. Tutto ciò di cui ha bisogno sta crescendo dentro di te.
(Fabrizio Caramagna)

Mostrami il mondo dentro di te, non mi importa se hai pareti rotte e giardini abbandonati e se la tua luna è buia.
Mi piace come proteggi il silenzio, come dici grazie per ogni piccolo gesto, come stringi finché non ti dolgono le braccia.
(Fabrizio Caramagna)

Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sul carnevale e i coriandoli

Frasi e aforismi sul carnevale e i coriandoli, scritti da Fabrizio Caramagna.

Il carnevale, e un cielo di zucchero che sa di coriandoli, scherzi e maschere sorprendenti.
(Fabrizio Caramagna)

Ogni persona merita di tornare bambino una volta all’anno
e volare tra coriandoli di cielo
e manciate di sogni,
a inseguire un cielo mai visto.
(Fabrizio Caramagna)

Mi piacciono i coriandoli per terra a dimostrare che qualcuno si è divertito. Che la felicità per un attimo si è fermata in quel luogo.
(Fabrizio Caramagna)

L’amore chiede attenzione, sguardi innamorati e carezze da lanciare come coriandoli.
(Fabrizio Caramagna)

Prendere dal sacchetto tutti i coriandoli: quelli colorati e quelli strappati,
e lanciarli in aria.
E’ così che si impara ad accettare la vita.
E a fregarsene del traguardo.
(Fabrizio Caramagna)

Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sul fucsia

Frasi e aforismi sul colore fucsia, scritti da Fabrizio Caramagna.

Il fucsia butta via il grigio del mondo e al suo posto mette una luminosità che sconcerta.
(Fabrizio Caramagna)

-E oggi cosa hai fatto?
-Mi sono fermato a raccogliere una manciata di fucsia, ho guardato il cielo e ho lasciato andare i giorni grigi nel vento.
(Fabrizio Caramagna)

I colori fucsia sono isole di luce in pieno giorno. Isole fresche, brillanti, vitali.
(Fabrizio Caramagna)

Il segreto è saper aspettare: arriverà il momento in cui tutto cambierà volto, i colori saranno più vividi, e dietro il grigio spunterà il fucsia.
(Fabrizio Caramagna)

Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sul luogo

Frasi e aforismi sul luogo, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sul paesaggio e Frasi e aforismi sul paese.

Alcuni luoghi sono un enigma. Altri una spiegazione.
(Fabrizio Caramagna)

Esistono luoghi che che respiri e senti tuoi.
Come quelle persone che, anche se non hai mai incontrato, conosci da sempre.
(Fabrizio Caramagna)

Quando sei infelice, torna nel luogo che più ami. Lui – a differenza delle persone – ha sempre qualcosa da dirti
(Fabrizio Caramagna)

Ci sono momenti in cui una luce particolare ti avvolge
e i ricordi si aprono,
ed ecco che senti l’aria di un altro luogo, di un altro anno, di un’altra vita.
(Fabrizio Caramagna)

Quando torno al mio paese sul mare, potrei camminare a occhi bendati e indicare i metri esatti in cui finiscono gli alberi della passeggiata e inizia la piazza principale.
Potrei riconoscere le nuvole e le stelle solo dal soffio della brezza
I luoghi che amiamo sono come le persone, identificabili da un un nonnulla. Da quel profumo del cielo, da quella asperità del terreno, da quel suono degli alberi.
(Fabrizio Caramagna)

Quando perdiamo il luogo che da bambini occupavamo nel prato perdiamo il nostro posto nell’universo
(Fabrizio Caramagna)

Il giaciglio delle nuvole: il luogo dove si depositano tutte le forme del mondo
(Fabrizio Caramagna)

E all’improvviso diventiamo per qualcuno il luogo più sicuro della terra, lo spartito su cui i battiti del cuore vanno di nuovo a ritmo, il tentativo meglio riuscito di essere felici.
All’improvviso amiamo e veniamo amati.
(Fabrizio Caramagna)

Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sul paese

Frasi e aforismi sul paese, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sul paesaggio e Frasi e aforismi sul luogo.

Il mio paese.
È casa, radici, colori, respiri, sangue, orizzonte che mi appartiene.
E una strada che porta sempre dove bisogna essere, in quel punto esatto della felicità.
(Fabrizio Caramagna)

Quando torno al mio paese sul mare, potrei camminare a occhi bendati e indicare i metri esatti in cui finiscono gli alberi della passeggiata e inizia la piazza principale.
Potrei riconoscere le nuvole e le stelle solo dal soffio della brezza
I luoghi che amiamo sono come le persone, identificabili da un un nonnulla. Da quel profumo del cielo, da quella asperità del terreno, da quel suono degli alberi.
(Fabrizio Caramagna)

Tornare al proprio paese è come passare la mano su un vestito che ci è caro e che è pieno di stropicciature: in ogni grinza ci sono risate, ricordi e sogni.
(Fabrizio Caramagna)

Il mio paese sembra più leggero la sera,
quando la gente lascia le spiagge
e il bagnino chiude gli ombrelloni,
quando i colori appaiono più veri
nell’aria fresca
e il campanile segna un’ora
che esiste solo d’estate.
(Fabrizio Caramagna)

Colori sparsi ai bordi delle strade come manciate di “ora puoi”,
Case cucite insieme come per tenersi strette
e tu che dovunque ti volti vedi un un sorriso.
Di tutto questo è fatto il paese che ami
quando lo rivedi.
(Fabrizio Caramagna)

Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sulla musica

Frasi e aforismi sulla musica, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sull’arte.

Abbiamo tutti nel petto un violino e abbiamo perduto l’archetto per suonarlo. Alcuni lo ritrovano nei libri, altri nell’incendio di un tramonto, altri negli occhi di una persona, ma ogni volta l’archetto cade dalle mani e si perde come un filo d’erba o un sogno. La vita è la ricerca infinita di questo archetto per non sentire il silenzio che ci circonda.
(Fabrizio Caramagna)

La musica è una macchina che alcuni usano per entrare in un altro mondo, altri per danzare, altri per trovare la pace e altri per sentire che sapore hanno le ferite.
(Fabrizio Caramagna)

Mi piacciono quelle ragazze che possono mettere in ginocchio il mondo, ma poi preferiscono restare sdraiate sul mio grembo tutto il giorno a parlare di filosofia e musica e di quanta luce fanno i desideri nelle giornate di vento.
(Fabrizio Caramagna)

A volte per amare alcune persone devi prima cercare le loro parti rotte
e sfiorarle delicatamente.
Solo così puoi sentire la loro vera musica.
(Fabrizio Caramagna)

Come quando guardi uno spartito, e già senti la musica in testa: così dovrebbe essere quando incontri la persona giusta.
(Fabrizio Caramagna)

Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sull’arte

Frasi e aforismi sull’arte, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sul libro e la lettura.

L’arte è l’incontro inatteso di forme e spazi e colori che prima si ignoravano.
(Fabrizio Caramagna)

La pittura è mettere a tacere tutti i linguaggi e far danzare solo la vista.
(Fabrizio Caramagna)

L’archeologia è l’arte di dare un volto a uno scheletro, un luogo a un oggetto e l’eternità alla polvere.
(Fabrizio Caramagna)

Ci sono sguardi che sono opere d’arte; attimi di complicità pura scambiati con gente che purtroppo non conosceremo mai.
(Fabrizio Caramagna)

Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi su Venezia

Frasi e aforismi su Venezia, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sulle città.

Venezia è personale, intima, vicina e al tempo stesso lontana, misteriosa, esotica. E’ una delle forme del sogno e dell’altrove.
(Fabrizio Caramagna)

Se a Venezia non ti perdi in certi vicoli stretti, ti emozioni solo a metà.
(Fabrizio Caramagna)

Venezia è un teatro a cielo aperto: pieno di grazia, mistero, arte e storia.
(Fabrizio Caramagna)