Chi sono

Fabrizio Caramagna, Se mi guardi esisto

“Se mi guardi esisto” (Mondadori) è il titolo del mio nuovo romanzo.

Non è stato facile scriverlo.
Ho guardato dentro la mia anima e ho scoperto che c’erano cose che dovevo tirare fuori.
Ho preso tra le mani i miei sogni e le mie fragilità e ho dato loro una storia.
Ho carezzato un sentimento puro e luminoso come l’empatia e gli ho detto: vai e dimostra al mondo che l’indifferenza, l’egoismo e l’intolleranza non possono vincere sempre.

Ci ho messo il cuore e spero che mi sosterrete: uscirà il 7 luglio in tutte le librerie (già adesso in pre-order su Amazon a questo link).

**

“Ci sono relazioni che continuano a durare,
ma sono prive di desiderio, passione e vitalità.
Somigliano alle farfalle del museo,
che hanno ancora i colori,
ma c’è uno spillo che le passa da parte a parte”.

 

**

Fabrizio Caramagna, Se mi guardi esisto, Mondadori, 7 luglio 2020, romanzo

In tutte le librerie o su

Amazon
Mondadori Store

“Ci sono visi che, nel tempo, prendono la forma della propria anima, delle proprie letture, dei paesaggi e delle persone conosciute. Hanno segni profondi e sottili, luci e ombre che parlano di una interiorità intensa, di domande fatte e risposte ricevute, di armonia e inquietudine. Sonja era quel viso”. Un padre divorziato e un’attivista coraggiosa e sognatrice. Una storia d’amore difficile ma bellissima che si rincorre ai quattro angoli del mondo. Un romanzo che scandaglia le varie fasi di un innamoramento maturo, dall’euforia del primo incontro fino al dolore più profondo della lontananza. Perché gli appuntamenti che ti fissa il destino hanno sempre a che fare con un paio di occhi e un cielo dai colori mai visti. Perché ci sono canzoni nel cuore in attesa di essere cantate, e poesie in un barattolo vicino alla finestra che aspettano di essere liberate. Perché un giorno trovi la persona che ami e tutto succede in modo inaspettato e sorprendente. Perché poi passano i mesi, gli anni e arriva un giorno in cui tutto cambia. “Se mi guardi esisto” è un romanzo che, frase dopo frase, ci ricorda l’importanza dell’empatia e della cura di ciò che ci circonda. In poche parole ci ricorda l’importanza dell’amore.

“Se mi guardi esisto” è una storia d’amore, un libro sull’accoglienza e l’empatia, un cantico dedicato alle creature sensibili che attraversano tempeste silenziose per salvare il mondo.

Chi sono

Frasi e aforismi sulla magnolia

Frasi e aforismi sulla magnolia, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sui fiori.

La fioritura della magnolia scatena tempeste silenziose nell’aria.
(Fabrizio Caramagna)

Apri le labbra e bacia come la magnolia in fiore.
(Fabrizio Caramagna)

Mi piace la timidezza della magnolia che scoppia in pochi giorni per poi tornare a confondersi fra le case.
(Fabrizio Caramagna)

Chi sono

A Fabrizio Caramagna il Premio “Radoje Domanovic” (sezione straniera)

Mi è stato appena assegnato il prestigioso premio “Radoje Domanović”, nella sezione estera “Eccellenza della satira” – “Ekselencija satire”. Come si legge nella pagina Wikipedia Nagrada Radoje Domanović“, questo premio, intitolato allo scrittore serbo Radoje Domanović (1871-1908), è uno dei premio più importanti in Serbia dedicato alla satira, alla scrittura breve e all’aforisma.

A questo link si può leggere in lingua serba il comunicato stampa relativo ai vincitori 2020 dove  – insieme all’elenco dei premiati – compare anche il mio nome.

“Priznanje “Ekselencija satire”, koje se dodeljuje najboljim stranim i satiričarima u dijaspori dobili su: Valentin Dimitrov (Varna, Bugarska), Jovo Nikolić (Ugljevik, Republika Srpska, BiH), Fabricio Karamanja (Torino, Italija) i Hasijer Agire (Amorebieta-Ečano, Baskija, Španija)

Ringrazio personalmente gli organizzatori e tutta la giuria del premio: Radomir Andrić (Presidente), Duško M. Petrović, Petar Žebeljan, Vidak Maslovarić, Slađana Mitrović, Radoslav Tilger e Aleksandar Čotrić.

Questo premio mi rende molto orgoglioso perché la Serbia è un paese a cui sono molto legato e con cui ho sviluppato importanti progetti in campo aforistico. Per primo ho fatto conoscere in Italia gli aforisti serbi attraverso la curatela della antologia “Afocalypse – L’aforisma contemporaneo in Serbia” (34 autori con traduzione di Olja Arsic) e, insieme alla Associazione Italiana per l’Aforisma, abbiamo ospitato la nazione Serbia nel 2016 nel Premio Torino in Sintesi, attribuendo ad Aleksandar Baljak il premio alla carriera e a Zoran T. Popović il premio per la sezione editi in lingua serba (con menzioni speciali agli scrittori Aleksandar Cotrić, Vesna Denčić e Slobodan Simić)

Per qualche strano motivo, il mio destino è quello di essere uno degli autori più citati in Italia e al tempo stesso uno dei più censurati dai media. Così immagino che – come è già stato fatto in passato per le mie numerose iniziative e pubblicazioni in campo aforistico – nessun giornale italiano darà notizia del premio “Radoje Domanović” da me ricevuto.

Chi sono

Fabrizio Caramagna e Emmanuele Panzarini – Art collection 2019

Ho scritto 5 aforismi per i coloratissimi barattoli del caffè disegnati dal visual artist Emmanuele Panzarini. Ogni barattolo del caffè (in totale 5) ha un tema specifico (nuvole, ombrelli, palloncini, aeroplanini di carta e bandierine).

Anni fa l’Associazione Finlandese per l’Aforisma aveva collaborato con una azienda produttrice di the per inserire gli aforismi nelle bustine del the. Credo che nulla meglio dell’aforisma si presti a dialogare non solo con la pagina scritta, ma anche con altre forme e oggetti della realtà quotidiana, in un connubio nuovo di parola-immagine.

**

Fabrizio Caramagna e Emmanuele Panzarini, Art collection 2019

Cinque barattoli del caffè, disegnati dal visual artist Emmanuele Panzarini, dialogano con gli aforismi di Fabrizio Caramagna.

Chi sono

Frasi e aforismi sul cane

Frasi e aforismi sul cane, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati si veda Frasi e aforismi sul gatto.

Un cane sa ascoltare, e sa persino leggere. Non i libri, quelli sono capaci tutti tranne lui. Il cane sa leggere il cuore dell’uomo.
(Fabrizio Caramagna)

I cani ci dicono: “Abbi cura di te. Mettimi una mano sul capo e io ti ricorderò come farlo”.
(Fabrizio Caramagna)

Dal diario di un cane.
.
Ecco le cose ho fatto oggi.
– Ho scondinzolato almeno cento volte
– Ho fatto finta di non sentire il mio padrone (2 volte)
– Ho inseguito le bolle di sapone soffiate da un bambino
– Ho fatto un salto
– Ho riportato un bastone
– Ho allontanato un ladro
– Ho bucato un pallone
– Ho fatto un grande salto (diverso da un salto}
– Ho mangiato un calzino
– Ho sputato un calzino
– Ho amato il mio padrone.
– Il mio padrone si è di nuovo rotto in mille pezzi, ma mi è bastato mettere il mio muso e le mie zampe sul suo grembo per ripararlo subito.
(Fabrizio Caramagna)

“Smettila di essere concentrato su te stesso.
Sii felice delle cose belle che accadono nel mondo.
La felicità è guardare il cielo azzurro
e prendersi cura delle persone che amiamo”.
Non lo ha detto un santo.
Lo ha abbaiato un cane nel suo “canese”
mentre correva felice dietro il suo padrone.
(Fabrizio Caramagna)

Quando un cane si alza festoso,
apre parentesi, mette punti esclamativi, dilata gli spazi tra le virgole,
rovescia le righe, scompiglia la grammatica.
(Fabrizio Caramagna)

Quando un cane vede una stella cadente, vorrebbe riportarla indietro ma non sa a chi.
(Fabrizio Caramagna)

Chi sono

Aforismi di Fabrizio Caramagna tradotti in spagnolo

Tanti anni fa scrivevo aforismi brevi e non ero ancora narrativo nella scrittura, non ero ancora propenso a mescolare romanzo, dialogo, poesia e aforisma.

Alcuni dei questi aforismi “antichi” e “brevissimi” sono stati appena tradotti in lingua spagnola e raccolti in un libriccino a cura dell’aforista Jose Fernando Menéndez García. Insieme ai miei aforismi ci sono quelli di Malcolm De Chazal, uno scrittore francese che io adoro, autore di testi “visivi” e “visionari”.
Ecco alcuni miei aforismi di tanti anni fa raccolti nel libro (ringrazio ancora l’amico Fernando)

**

Fabrizio Caramagna, Aforismos

L’aforisma, l’implosione delle parole, l’esplosione del senso.
El aforismo, la implosión de la palabra, la explosión del significado.
.
Ci sono due fiori dentro il fiore. Uno è girato verso di noi, l’altro verso l’infinito.
Hay dos flores dentro de la flor. Una se vuelve hacia de nosotros, la otra hacia el infinito.
.
Nei sogni: essere reali senza bisogno di esistere, o anche: essere vivi senza bisogno di essere
reali.
En los sueños: ser real sin la necesidad de existir, o también: estar vivo sin la necesidad de ser real.
.
Che nome ho, quando un albero mi chiama?
¿Qué nombre tengo, cuando un árbol me llama?
.
Tutti parlano alle tue spalle. Solo il cielo ti parla in pieno viso.
Todos hablan detrás de ti. Solo el cielo te habla de frente.
.
La felicità tracima appena, l’infelicità inonda.
La felicidad apenas desborda, la infelicidad inunda.
.
La ragione sa molte cose, ma la follia ne sa una più grande.
La razón sabe muchas cosas, pero la locura sabe una más grande.
.
Le parole si partano, ma i silenzi si toccano.
Las palabras se comparten pero los silencios se tocan.
.
Prendetevi cura delle onde: il mare un giorno scomparirà.
Cuida las olas: el mar algún día desaparecerá.

Chi sono

Frammenti inesplorati – Manuale d’amore

Mi sono divertito a scrivere un breve manuale d’amore (30 pagine) in forma di aforismi. Sono consigli, pensieri e riflessioni sull’amore ai tempi dei social e sulla complicata relazione uomo-donna. Lo potete scaricare gratuitamente a questo
link di MailChimp, dopo aver compilato un semplice form.

 

Frammenti inesplorati, Manuale d’amore in Pdf, di Fabrizio Caramagna (clicca sul titolo per scaricarlo gratuitamente)

 

Per leggere invece il mio libro “Il numero più grande è due” – romanzo poetico (Mondadori), puoi andare in qualsiasi libreria o su Amazon