Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sul seme e il seminare

Frasi e aforismi sul seme e il seminare scritti da Fabrizio Caramagna

SemeT1

Il paradiso: un giardino dove ci sono tutti i semi dell’universo.
(Fabrizio Caramagna)

Davanti a un prato apriti alla chiarezza, abbraccia la semplicità, cancella l’egoismo. Vedi tutto come se fosse il seme di qualcosa.
(Fabrizio Caramagna)

Quando ascolti una conchiglia, puoi sentire il mare.
Quando ascolti un seme, puoi sentire un bosco.
Quando ascolti un cuore, puoi sentire l’universo.
(Fabrizio Caramagna)

Ti sei allontanata ridendo e ognuna delle parole che mi hai detto è un seme che si fa in me gemma e fiore e frutto fino a esplodere in mille colori e farmi sentire il capogiro della vita.
(Fabrizio Caramagna)

Sei di nuovo caduto per terra?
Beh, puoi fare tante cose: respirare l’odore dell’erba, confabulare con gli gnomi, guardare a pancia in su il cielo, piantare un seme. Non è poco.
(Fabrizio Caramagna)

Prima di andarmene, vorrei piantare un seme nella tua mente, una minuscolo germoglio delle mie emozioni e dei miei sogni.
Mi immagino che poco alla volta, un giorno dopo l’altro, arriverà una mattina in cui ti sveglierai e troverai un albero pieno meraviglia.
E penserai a me. E ti chiederai dove sono.
(Fabrizio Caramagna)

Non sai se la vita è un viaggio,
un sogno, un miracolo o una serie di tentativi di sfuggire al dolore,
se è una strada dritta verso l’orizzonte
o se è solo un groviglio.
Ma a volte ciò che conta non è trovare il senso.
L’importante non è sapere, ma essere.
Conta creare legami,
intrecciare la tua mano con quella di un altro.
Conta donare parole e atti di gentilezza.
Conta andare avanti e seminare
e seminare ancora.
(Fabrizio Caramagna)