Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sulla matita

Frasi e aforismi sulla matita, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sul libro e la lettura e Coloraforismi, 16 aforismi sui colori.

Temperare una matita colorata, disegnare l’uscita in fondo al cielo, cavalcare un unicorno e scappare dalla parte opposta a questo giorno.
(Fabrizio Caramagna)

Basta una scatola di colori che contiene tutto il mondo, un foglio bianco per improvvisare ed una matita.
(Fabrizio Caramagna)

Se potessi entrare per qualche istante nel regno minerale. Mi vestirei con sobrietà al matrimonio delle pietre, scivolerei dentro la clessidra insieme ai granelli di sabbia, imparerei dalla roccia a stare imperturbabile sotto il sole e la pioggia, ammirerei la luce del diamante. Ma una cosa vorrei fare più di tutte: incontrare la grafite e chiederle quali sono le parole più belle che sono passate sotto la sua matita
(Fabrizio Caramagna)

Mi piace scrivere quando sono al mare. C’è un tacito accordo tra le mie matite e le onde là fuori, tra i miei pensieri e il vento. Ambedue scriviamo per un editore invisibile, che non si cura degli applausi e delle vincite di quaggiù
(Fabrizio Caramagna)

In vita mia credo di aver finito soltanto una matita. Hanno una vita strana le matite e quasi mai muoiono di vecchiaia. Si perdono negli angoli della casa, nei cassetti più nascosti, piene di sfumature che non potranno più esprimersi.
(Fabrizio Caramagna)

Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sul camminare scalzi

Frasi e aforismi sul camminare scalzi, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sulla strada.

A piedi scalzi è un modo per sentire ogni battito della terra.
(Fabrizio Caramagna)

Camminare scalzi sulla terra è un modo di appianare tutte le increspature del mondo.
(Fabrizio Caramagna)

A piedi nudi sulla sabbia i passi non sono mai falsi.
(Fabrizio Caramagna)

Per sentire la frescura dell’erba la farfalla vola scalza sopra di essa.
(Fabrizio Caramagna)

Dio che passa la mano sull’universo e gli dice “andrà tutto bene”, mentre cammina scalzo sui frammenti di miliardi di stelle pronte a essere sparate nell’infinito.
(Fabrizio Caramagna)

Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sull’autostima

Frasi e aforismi sull’autostima, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sulla vita e Frasi e aforismi sulla speranza.

Passiamo tanto tempo ad aspettare di essere definiti dagli altri.
Nessuno può definirti se non la tua autostima.
(Fabrizio Caramagna)

Ogni tanto affiora una voce in me. Mi dice:
“Sei inutile”
“Sei orribile”
“Nessuno ha bisogno di te”.
Eppure dentro di me
ci sono frammenti e atomi
di pianeti lontani,
di supernove luminose,
di galassie infinite.
I secoli e l’universo
hanno lavorato per creare ciò che sono.
(Fabrizio Caramagna)

Quando sei davanti a un compito,
davanti a un obiettivo,
che tutti i pori della tua pelle,
che tutti gli atomi del tuo sangue,
che tutte le vibrazioni della tua anima
possano dire: “Ce la faccio”
(Fabrizio Caramagna)

Se stai pensando di dare a qualcuno il tuo cuore, sappi che non lo riconoscerai più se decide di restituirtelo. Occorrerà autostima, lavoro su se stessi, almeno un viaggio, qualche amico, decine di libri letti e anche un po’ di ironia per rimettere il cuore come era prima.
(Fabrizio Caramagna)

Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sui confini

Frasi e aforismi sui confini, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sulla libertà.

Muri, confini, limiti, staccionate, sbarre, gabbie, definizioni.
Quando l’unica cosa che dovrebbe starci attorno è un abbraccio.
(Fabrizio Caramagna)

Le prime stelle che appaiono nella sera, come se qualcuno avesse gettato una manciata di risate di bambini attraverso il confine del mondo.
(Fabrizio Caramagna)

Magari c’è altro,
magari ne vale la pena,
per questo scavalco muri e supero confini.
Perché è oltre che crescono i fiori più rari.
(Fabrizio Caramagna)

Mi piacciono le linee di confine, dove i prati diventano boschi, dove la parola diventa un tocco, dove la preghiera diventa ascolto.
(Fabrizio Caramagna)

Il problema delle linee di confine è che, spesso, non le attraversiamo.
Indecisi, ci camminiamo sopra come un equilibrista sul filo, senza mai avere il coraggio di stare da una parte o dall’altra.
(Fabrizio Caramagna)

C’è un punto particolare della sera dove i confini si fanno labili e i muri di cinta non possono difendere nulla. Lì, si apre un varco verso i tuoi occhi.
(Fabrizio Caramagna)

Ti guardai negli occhi e fui subito dentro i tuoi sogni, dentro le tue paure.
Con certe persone non basta una vita per varcare la soglia.
(Fabrizio Caramagna)

Stare con chi ti piace.
Deve essere come scoprire costantemente orizzonti senza aspettarsi confini.
(Fabrizio Caramagna)

Non hai costruito un muro intorno a te.
Ma sei stata brava a creare dei vasti paesaggi fatti di strade senza uscita e confini incerti dove la gente ha finito per perdersi.
(Fabrizio Caramagna)

Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sulle lentiggini

Frasi e aforismi sulle lentiggini, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sul viso e il volto e Frasi e aforismi sugli occhi.

Dio creò le stelle e le lentiggini nel medesimo giorno.
(Fabrizio Caramagna)

Non erano lentiggini le sue. Erano mappe del cielo, intere costellazioni segnate sulla pelle e nessuno che se ne fosse mai accorto.
(Fabrizio Caramagna)

Vieni, fammi vedere la costellazione delle tue lentiggini.
Voglio mapparle insieme a te, voglio trovare un nome a ognuna di esse come si fa con le stelle.
(Fabrizio Caramagna)

Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sulle campane

Frasi e aforismi sulle campane, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sulla musica e Frasi e aforismi sull’invisibile.

Le campane, di tanto in tanto, sognano di prendersi una giornata di libertà da Dio.
(Fabrizio Caramagna)

Mi piace la notte guardare le stelle… sono come cento miliardi di campane che festeggiano – con un suono che non arriva fin quaggiù – la presenza dell’infinito.
(Fabrizio Caramagna)

Quando le campane suonano, il loro suono non ha alcun senso. Un musicologo può misurare quel suono e dire che è fatto di nessuna nota. Ma quando le campane suonano, ti viene voglia di guardare il cielo e sospirare, anche se non credi.
(Fabrizio Caramagna)

Una campana ha appena smesso di suonare, e nel cielo c’è ancora il solco del suono che cammina nell’aria. E in quel suono c’è tutta la vibrazione dell’invisibile.
(Fabrizio Caramagna)

Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sulla serenità

Frasi e aforismi sulla serenità, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sulla felicità.

La felicità fa brillare gli occhi,
la serenità l’anima.
(Fabrizio Caramagna)

La felicità è mangiare un frutto, la serenità è ammirare l’albero.
(Fabrizio Caramagna)

La vita è un vaso invisibile e tu sei ciò che vi getti dentro. Getta invidia, insoddisfazione e cattiveria e traboccherà ansia. Getta gentilezza, empatia e amore e traboccherà serenità
(Fabrizio Caramagna)

C’è un angolo di pace dove mi fermo a parlare con te, e un cielo che dice di si.
(Fabrizio Caramagna)

Datti tempo, datti tregua, datti spazio, datti serenità.
Esci dai tuoi conflitti. Vai a visitare il cielo, incontra un albero, innamorati di un filo d’erba.
Non sei solo là fuori, anche se pensi di esserlo.
Crea un nido di luce dentro di te. Sii pronto ad accogliere ciò che il mondo ti darà.
Prima o poi qualcosa arriva.
(Fabrizio Caramagna)

Vuoi farti un regalo? Semina la gentilezza, cogli la gioia, coltiva la serenità.
(Fabrizio Caramagna)

Oggi dal cilindro del mondo è uscito un asso di vento, un re di aquiloni, un fante di sguardi di giacinti, un dieci di risate di bambini, un sette di serenità.
(Fabrizio Caramagna)

Ci vorrebbe un cielo azzurro per trovare serenità. Farebbe da coperta e, si sa, sotto le coperte ci si sente al sicuro.
(Fabrizio Caramagna)

Chiedi della serenità a un borghese e ti dirà che è fatta di soldi e possesso.
Chiedi della serenità a un saggio e ti domanderà cosa sei disposto a rinunciare.
(Fabrizio Caramagna)

Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sui soldi e il denaro

Frasi e aforismi sui soldi e il denaro, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sull’avere e il possesso e Frasi e aforismi sull’arroganza.

L’ipocrisia, le banconote e la moda sono un’invenzione recente. Ma l’anima, i sogni e il tremolio dell’erba ci sono sempre stati.
(Fabrizio Caramagna)

Chiedi della serenità a un borghese e ti dirà che è fatta di denaro e possesso.
Chiedi della serenità a un saggio e ti domanderà cosa sei disposto a rinunciare.
(Fabrizio Caramagna)

Per i regali non spendete soldi, spendete tempo.
(Fabrizio Caramagna)

Gli altri pensino ai soldi e al successo.
Noi bambini mai cresciuti lottiamo per cose serie, tipo chi sale per primo sull’altalena.
(Fabrizio Caramagna)

Hai sorriso all’improvviso e mi hai detto: “guarda, un’aquila laggiù”.
Quella visione mi salvò per un attimo dalla disperazione
dei vicini di tavolo che parlavano di affari e case e auto.
I loro sguardi continuavano ad avere i soldi dentro gli occhi.
Non avevano visto niente dell’aquila che roteava nel cielo.
(Fabrizio Caramagna)

Si chiamava B. e parlava solo di lavoro, macchine, case e proprietà. Se gli rispondevamo, ogni nostra parola era un salvadanaio che lui scuoteva per capire se c’erano dei soldi dentro. Quasi sempre i nostri salvadanai risuonavano vuoti, e lui rideva soddisfatto
(Fabrizio Caramagna)

Nel cuore della notte mi alzo e conto i minuti, conto i miei soldi, conto gli amori finiti, i giorni vissuti, le domande senza risposta e i passi che ho sprecato.
Da bambino mi svegliavo e sapevo solo contare fino a dieci ed era tutto più lieve.
(Fabrizio Caramagna)

Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sulle fragole e i lamponi

Frasi e aforismi sulle fragole e i lamponi, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sulle ciliegie e Frasi e aforismi sull’anguria.

Le fragole mi insegnano la felicità. Io la imparo a memoria.
(Fabrizio Caramagna)

Ci sono notti che le stelle profumano di fragole.
(Fabrizio Caramagna)

Alla tristezza preferisco i lamponi.
(Fabrizio Caramagna)

Oggi è una giornata da unicorni, vento del nord, capelli adolescenti e fragole e ribes da raccogliere.
(Fabrizio Caramagna)

Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sull’essere se stessi

Frasi e aforismi sull’essere se stessi, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sulla vita.

La libertà non è fare quello che si vuole. Neanche l’uomo più ricco del mondo può fare quello che vuole. Ci sarà sempre il sole, l’ombra, il freddo ad obbligarlo a fare qualcosa di diverso.
La vera libertà è essere se stessi, coltivare e mostrare al mondo quello che si è davvero.
(Fabrizio Caramagna)

Ma se sembri così tanto quello che non sei, quando è che sarai davvero quello che dovresti essere?
(Fabrizio Caramagna)

Bisogna provare a fare qualcosa che si credeva di non poter fare per scoprire di essere qualcosa che non si credeva di poter essere.
(Fabrizio Caramagna)

Non guardarmi soltanto quando sogno. Quando sorrido. Quando apro finestre nel cielo e guardo cosa c’è oltre.
Guardami mentre inciampo e cado. Quando combatto e sbaglio. Guardami quando ho paura. Quando il buio sta per arrivare.
Allora sì, potrai dire chi sono.
(Fabrizio Caramagna)

Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sul gufo e la civetta

Frasi e aforismi sul gufo e la civetta, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sulla notte e Frasi e aforismi sui grilli.

Il gufo ha le stelle negli occhi.
(Fabrizio Caramagna)

Che cosa vede il gufo di notte quando il mondo sta sognando? Forse sa qualcosa che il resto del mondo ignora?
(Fabrizio Caramagna)

Guerre melodiose: la rana, il grillo, la civetta difendono il loro territorio con il canto.
(Fabrizio Caramagna)

Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sul passero

Frasi e aforismi sul passero, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sulla rondine.

Non c’è nulla di nascosto, è tutto sotto i nostri occhi: talvolta le nostre debolezze e le nostre forze si scambiano delle confidenze come un passero e un leone in una giornata di sole
(Fabrizio Caramagna)

Quando leggo una tua risposta frugo tra le righe, giro tra le virgole e i punti rotondi, cerco un angolino in cui hai lasciato una frase diversa dal solito. Sono come un passero affamato in cerca di briciole di luce.
(Fabrizio Caramagna)

Se il mondo fosse da solo con se stesso, non sarebbe il mondo. Sarebbe un asteroide di pietra perso nell’universo. La neve non sarebbe bianca, il bosco non sarebbe verde, la cascata non sarebbe azzurra. Ma basta che una creatura guardi il mondo – uno scoiattolo, un passero o un bambino – e il mondo all’improvviso diventa bello. Diventa il mondo.
(Fabrizio Caramagna)

A volte vedo passare la felicità davanti alla finestra,
gira la testa verso di me,
ma non capisco che cosa dice, passa troppo veloce.
Un passero mi guarda.
Lui sa che cosa ha detto la felicità,
per questo gonfia il petto orgoglioso
e poi vola leggero nel cielo.
(Fabrizio Caramagna)

Gli emarginati, nel cavo delle loro mani aperte, tengono Dio come un passero pieno di sole, ma gli uomini sono troppo occupati nel loro egoismo per accorgersene.
(Fabrizio Caramagna)

E se l’impossibile atteso da una vita bussasse alla finestra come un passero infreddolito,
avremmo ancora il coraggio di aprirgli e sorridergli?
(Fabrizio Caramagna)