Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sulla pioggia

Frasi e aforismi sulla pioggia, scritti da Fabrizio Caramagna.

La pioggia è sempre un’improvvisazione, ma il cielo l’ha preparata con cura.
(Fabrizio Caramagna)

Vediamola così. La pioggia obbliga la mano a tenere l’ombrello invece che lo smartphone, e gli occhi sono liberi di guardare il mondo.
(Fabrizio Caramagna)

La pioggia, insistente e sottile, avvolge la terra con le sue braccia silenziose, assopisce i colori, riempie il mondo di sottintesi e di piccole malinconie, stringe di più i nodi, tiene il senso della vita lassù in alto, indecifrabile, tra le nuvole.
(Fabrizio Caramagna)

Se la osservi bene, la pioggia estiva non bagna… colora il mondo.
(Fabrizio Caramagna)

E’ Autunno e piove.
Cammino sotto gli alberi del parco e gocciola come in primavera, ma con un altro rumore, un’altra densità, un altro odore, un’altra malinconia.
(Fabrizio Caramagna)

Ogni grondaia ha un suo modo di piovere, ogni tombino ha una voce diversa, ogni ombrello ha un suo segreto sotto la pioggia.
(Fabrizio Caramagna)

Le stelle conoscono molti misteri dell’universo, ma non sanno come è bello ballare sotto la pioggia.
(Fabrizio Caramagna)

La pioggia che cade sui vetri pensa sempre.
La pioggia che cade in terra non ha pensieri e scorre via superficiale.
(Fabrizio Caramagna)

Quanto sta smettendo di piovere, ecco i rintocchi sul vetro delle gocce ritardatarie. Chissà da dove arrivano e perché hanno impiegato così tanto tempo…
(Fabrizio Caramagna)