Frasi e Aforismi

Frasi e aforismi sulle carezze

Frasi e aforismi sulle carezze, scritti da Fabrizio Caramagna. Tra i temi correlati Frasi e aforismi sull’abbraccio e l’abbracciarsi.

Carezzare la pelle di un’altra persona non è solo fare una passeggiata con le dita: è sentire ciò che l’altro ha vissuto, è entrare dentro le sue vene e sentire tutti i fiumi e i cieli della sua vita.
(Fabrizio Caramagna)

Vieni a veder l’anima con me stasera? Portati un vestito semplice, parole chiare, un po’ di sogni e una carezza leggera.
(Fabrizio Caramagna)

Quei sorrisi che mi presti, quando io non ne ho, mi fanno le carezze sulla vita.
(Fabrizio Caramagna)

E quello che vorrei dire resta impigliato tra le dita e il telefono. Se tu fossi qui sarebbe carezza. E occhi che parlano.
(Fabrizio Caramagna)

Mi piace come carezzi.
Oggi vorrei che le tue carezze nevicassero su tutto il mondo.
(Fabrizio Caramagna)

Ci sono carezze che risolvono un enigma, che portano a compimento una frase, che infilano un fiore in ciascuno dei pori della nostra pelle. Ci sono carezze che sanno attraversare il corpo e toccare l’anima.
(Fabrizio Caramagna)

Le carezze non spariranno mai.
Ci saranno sempre due mani pronte a sfiorare altre due mani,
qualcuno che, per un instante, si allontani dal rumore del mondo
e ricopi sulla pelle dell’altro il linguaggio della vita.
(Fabrizio Caramagna)

E le tue carezze fanno nidi
e mettono brividi nuovi sulla mia pelle.
(Fabrizio Caramagna)

Che ne sai di quelli che avrebbero voglia di una carezza, di una parola di conforto, di quelli che in certi instanti avrebbero bisogno di tutto il bene del mondo, ma stanno zitti , ed è come se non esistessero.
(Fabrizio Caramagna)

Non è mai finita.
Non vi è cenere che non sogni ancora le carezze del fuoco.
(Fabrizio Caramagna)

Ci si accarezza così poco. Dovremmo imparare dai gatti che si flettono e si incurvano e si fanno carezzare anche dall’invisibile.
(Fabrizio Caramagna)