Favole, risate e sogni

Che strana macchina è l’uomo.
Gli metti dentro lettere dell’alfabeto, formule matematiche, leggi e doveri
ed escono favole, risate e sogni.
(Fabrizio Caramagna)

StranaMacchina

Aforisma di Fabrizio Caramagna
Disegno di Valeria Favrin

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.